Donna moderna
Mobili fai da te

Con il colore la vecchia libreria diventa glam

Può bastare modificare anche un solo elemento di casa (i tessuti, i colori, l’assetto dei mobili) per rinfrescarne completamente il look. 

Liberare la fantasia è stato fondamentale, direi quasi terapeutico durante il lockdown. Avevo una libreria che mi stava ‘stretta’ ma che, per mancanza di tempo, avevo sempre sopportato. Chiusa in casa, mi sono trovata costretta a osservarla e... giudicarla. Per stare bene, dovevo rinnovarla: sono bastati decoupage e pittura. Finito il relooking, la stanza ha completamente cambiato aspetto e luce. E ora, la amo!

Occorrente

  • stampe di illustrazioni o forme che ti piacciono
  • colla vinilica
  • plastica adesiva trasparente removibile (o vernice trasparente)
  • smalto opaco blu
  • vernice chalk paint rosa
  • rullo medio in nylon
  • pennellessa
  • pennello 

Come si fa

La verniciatura della vetrina

  1. Scegli due colori che userai anche nel découpage per pitturare la struttura: più chiaro per schienale e lati, scuro per ripiani e montanti.
  2. Pulisci la superficie, dai una mano di primer e lascia asciugare 24 h.
  3. Procedi con i colori. Usa il rullo per le parti più grandi, il pennello per scheletro e dettagli. Passa 2 mani di vernice e 1 di finitura trasparente.
  4. Fai asciugare 4-5 ore tra le due mani.

Il découpage dell’anta

  1. Scegli le stampe (ne trovi tante su Pinterest!) in un mix di colori che poi userai anche per la libreria.
  2. Stampa le immagini su foglio A3 (con stampante laser) e ritaglia le forme.
  3. Versa la colla vinilica su un piatto, distribuiscine uno strato dietro la figura col pennello.
  4. Appoggia la carta sulla vetrinetta. Ripeti la procedura per tutte le figure che vuoi fissare sul vetro.
  5. Per sigillare la carta, prepara una mistura di colla vinilica e acqua (1:3). Spennella le forme con la mistura che, asciutta, diventerà trasparente.
  6. A maggiore protezione, ritaglia un rettangolo della misura della vetrinetta sulla carta adesiva trasparente e applicala sopra, per ricreare l’effetto lucido e proteggerla dalla polvere. Non ami il lucido? Usa una vernice trasparente opaca.

Ti potrebbe interessare