Donna moderna
Mobili fai da te

Come realizzare il paravento in Paglia di Vienna

Il più tradizionale degli intrecci, che rimanda all’atmosfera dei caffè viennesi di fine ’800, si rifà il look e riveste come un tessuto accessori e complementi per la casa!

La paglia di Vienna si ricava dalla manifattura della canna del giunco. I fili, di ø 2,5 mm, sono intrecciati in modo da comporre una maglia a nido d’ape.
La paglia di Vienna classica, al naturale, è color paglierino, ma si può trovare anche quella semi-sbiancata.

Dove comprarla? Si acquista in rotoli di altezza da 30 a 100 cm, online su: cimrattan.it - artsedia.it toolmarket.it

Occorrente

  • paglia di Vienna cm 300x45h
  • listelli di legno di cm 1,5x
  • forbici
  • metro
  • biadesivo
  • colla per il legno
  • morsetti per il legno
  • cerniere sottili per ante
  • cacciavite

Come si fa

  1. In un centro bricolage fai tagliare a 45 gradi: 2 listelli di cm 128, 2 di cm 138, 2 di cm 148, 2 di cm 158, 4 di cm 53 e 4 di cm 58.
  2. Assembla il telaio (la parte frontale) delle due ante, incollando tra loro i listelli e fermandoli con i morsetti.
  3. Realizza altre due ante gemelle per il retro del telaio.
  4. Aiutandoti con il biadesivo metti in posizione sul telaio (retro) delle ante la paglia di Vienna, tendendola bene. Incolla tra loro i telai per il fronte e il retro delle ante, fermandoli con i morsetti.
  5. Completa infine il paravento montando le due cerniere di aggancio.
Guarda anche
Idee e tendenze

Dettaglio di stile: la Paglia di Vienna

Testi

Elisabetta Viganò

Stylist

Elisabetta Viganò

Foto

Andrea Baguzzi

Ti potrebbe interessare