Donna moderna
Mettere in ordine

Organizza le tue foto online: come funziona Irista

Davide Cerruto

Davide Cerruto  •  Leftygardens

Blogger CF Style

La piattaforma Canon per i cultori della fotografia ma anche per l'utente base che vuole impaginare e stampare un fotolibro

Perché caricare le immagini su Irista


In pochi conoscono questo servizio gratuito e molto interessante offerto da Canon, che mette a disposizione di chiunque e gratuitamente (insomma non è necessario possedere una fotocamera Canon) 15 gigabyte del proprio cloud per lo storage, l’editing e la condivisione delle immagini.

I caricamenti non hanno altri limiti e non vengono compressi, quindi non perdono di qualità, neanche se carichi pesanti file RAW professionali. Forte della tecnologia Canon, la piattaforma supporta i tantissimi formati foto e video in circolazione, inoltre può caricare da Android, pc, iOS, quindi Irista è il luogo ideale per gestire le immagini da luoghi e device differenti.

Certo, alla lunga i 15 gigabyte di spazio possono diventare stretti, ma sicuramente sono più che sufficienti per iniziare, senza contare che puoi utilizzare più siti di photostorage (come Flickr) o attivare il servizio a pagamento e avere 10 terabyte per i tuoi upload.

Le single immagini non si possono condividere, bisogna prima creare un album, ma l'interfaccia grafica è così semplice da capire e utilizzare che bastano davvero pochi secondi per compiere qualunque operazione, inclusa la l’impaginazione dei fotolibri in A4 oppure in formati quadrati da 21 o 30 cm.

Se possibile Irista recupera e mette in evidenza anche le informazioni di scatto sensibili, quelle che servono ai fotografi: tempi di posa, apertura, flash, lunghezza focale e via dicendo. Molto utili i tag intelligenti, che vengono applicati in automatico e ti permettono di filtrare le immagini per oggetto, stile, tipo di fotocamera e in diversi altri modi.

Servizio: Irista
Capacità: 15 gigabyte (gratuito)
Lingua italiana: Sì
Testi

Davide Cerruto

Ti potrebbe interessare