Donna moderna
Idee per la tavola

Realizzare ciotole e portafrutta con lo spago

Daria Giovenzana

Daria Giovenzana  •  La Daridari

Blogger CF Style

Crea contenitori originali e sorprendenti con il solo utilizzo di spago e colla.

Con questo tutorial potrai apprendere una tecnica molto semplice che rende rigidi i fili, creando così forme aeree e leggere.

Occorrente

  • Spago o rafia
  • Colla vinilica
  • Una ciotola o contenitore da usare come stampo
  • Pellicola trasparente

Come si fa

  1. Rivesti la ciotola-modello con la pellicola, sia internamente che esternamente;
  2. posizionala capovolta su un foglio di giornale per proteggere il piano di lavoro.
  3. Taglia pezzi di spago o rafia lunghi circa un metro e immergili in una ciotola dove avrai diluito la colla vinilica con poca acqua.
  4. Quando le fibre dello spago saranno ben imbevute di colla, disponilo sullo stampo. Ti consiglio di andare da un lato all'altro della ciotola creando vari incroci sul fondo.
  5. Infine avvolgi alcuni pezzi di spago tutto intorno alle pareti della ciotola.
    La colla vinilica diventa trasparente asciugandosi, quindi non preoccuparti di averne messa troppa: alla fine riemergerà il colore originario dello spago.
  6. Lascia asciugare, premendo bene sugli incroci di spago man mano che la colla secca; in questo modo renderai la struttura più solida, ed eventualmente potrai aggiungere qualche goccia di colla non diluita sui punti più difficili.
  7. Ad asciugatura completa (dopo circa 24 ore) potrai staccare la ciotola di spago dallo stampo ed eliminare la pellicola. Togli eventuali bave di colla con delle forbicine ed ecco pronti i tuoi contenitori.

Potrai usarli per la frutta (senza esagerare...sono pur sempre delicati) o altri oggetti leggeri e belli da lasciare a vista.

Guarda anche
Decorare

Realizzare piatti effetto pizzo

Guarda anche
Decorare

Uova sospese effetto macramè

Testi

Daria Giovenzana

Foto

Daria Giovenzana

Ti potrebbe interessare