Donna moderna
Idee per la tavola

Mise en place: ‘Melting pot’ dal baule della nonna

Piatti classici e spaiati, corredi ricamati, cristalli... Pezzi eterogenei si armonizzano grazie al semplice fatto di essere mixati, e sono esaltati da una tovaglia scura.

Lo scorso mese ne abbiamo ammirato la bellissima casa, questa volta ci invita alla sua tavola: stiamo parlando della nostra lettrice Serena Alicata che, per la mise en place, ci esorta a recuperare da vecchi bauli o soffitte gli oggetti dimenticati. Qui il mix contagia tutto, piatti e tessuti. Avresti mai pensato di accostare i tovaglioli ricamati a una tovaglia nera?

In casa tutti abbiamo dei tesori di cui non siamo consapevoli o che, semplicemente, consideriamo passati di moda. Tiriamoli fuori, usiamoli,... potremmo rimanerne stupite! (Serena)

I consigli di Serena per la 'mise en place'

  • Metti una tovaglia ‘black’. Il fondo nero dà risalto agli oggetti: in particolare, rende meno ‘leziose’ le fantasie più rétro. La stiratura perfetta, soprattutto nei casi in cui il colore della tovaglia è scuro, è assolutamente d'obbligo.
  • Non mixare oro e argento né piatti piani con piatti quadrati, fiori e geometrie: ogni pezzo deve essere diverso, ma in armonia con il resto.
  • Crea dei legami. Mixa tenendo un colore dominante (in questo caso è il blu) oppure richiama i ricami dei tovaglioli nei decori floreali, come qui i mandarini e la Pyracantha.
  • Non sottovalutare il corredo. I tovaglioli della nonna giacevano ‘dimenticati’ in un baule: tutto può avere una nuova vita... inventa!
Guarda anche
Idee per la tavola

Mise en place: la tavola senza regole!

Testi

Grazie Caruso

Foto

Serena Alicata (@e_tantifioridililla)