Donna moderna
Idee per la tavola

Come realizzare un centrotavola con le verdure

Jessica Di Giacomo

Jessica Di Giacomo  •  Olivia Brusca

Blogger CF Style

Una cena all'ultimo minuto e non avete pensato ai fiori per decorare la tavolo? Niente paura, potete realizzare un centrotavola usando le verdure che avete in casa.

Gli amici a cena inviati all’ultimo minuto, i suoceri in arrivo o la cena con il nuovo capo per far bella impressione. Il cibo delivery, la tovaglia di lino color carne che abbinata ai tovaglioli non stirati fanno subito effetto naturale e stropicciato che a noi piace tanto. Il servizio di piatti ricevuto in regalo e ancora mai scartato perché il tempo è sempre meno e gli impegni di più. Il vino è in frigo e il dolce lo portano loro, ma non mancherà ancora qualcosa?

Un centrotavola semplice e originale per abbellire la tavola che lo sappiamo bene 'una casa con fiori e piante, assume subito un aspetto più curato e fresco'

 

Il centrotavola è proprio quello che fa al caso nostro: quel tocco d’arredo in più che in certe situazioni, può fare la differenza.
E se non avessimo fiori, ma solo verdure? In fondo stiamo per partire per il weekend e il fioraio ormai è già chiuso. Niente paura creiamo un centrotavola organico e commestibile che ci copieranno tutti con le verdure che abbiamo in frigo

Occorrente

  • verdure di stagione di differenti grandezze e colori con foglie
  • ontenitori di vetro grandi (quelli di Maisons du Monde sono perfetti per questo tipo d’installazione)

Come si fa

  1. Laviamo bene le verdure, se occorre rimuoviamo le bucce più dure e mettiamo da parte le foglie, avendo cura di asciugarle bene.
  2. Inseriamo ,all’interno dei contenitori di vetro, le verdure più grandi incastrandole per grandezza e colore, fino al riempimento dell’intero contenitore.
  3. Appoggiamole al centro del tavolo, alternando bicchieri e bottiglie.
  4. Aggiungiamo qualche candela e con le foglie creiamo dei piccoli mazzolini da adagiare su ogni tovagliolo come segnaposto per ogni commensale. Se ci resta tempo aggiungiamo un piccolo tag di carta con una scritta carina.

Originale, veloce e anti spreco! La cena è salva e noi possiamo, finalmente, dedicarci al vino e ai nostri ospiti!

Testi

Jessica Di Giacomo

Foto

Unsplash.com

Ti potrebbe interessare