Donna moderna
Idee per la tavola

Candy style: la merenda si veste di rosa

Anche a tavola, uscire dalla comfort zone dei neutri si può: il colore pop fa vibrare le emozioni!

Una delle cose che ci piacciono delle tavole che Marianna De Gregorio  condivide sul suo profilo Instagram è l’uso che fa del colore: «La differenza tra una mise en place anonima e una che cattura il cuore regalandoti un’emozione risiede nel suo carattere. E il colore è il mezzo più immediato per esprimerlo: è linguaggio, materia e non dettaglio» dice. Nel suo tè delle 5, allestito su un tavolino, ogni commensale ha a disposizione una ciotolina con piccole sculture di zucchero. Le zucche? Sono vere, ridipinte di bianco e decorate con un ‘tuppo’ di velluto.

I consigli di Marianna De Gregorio

  • Osa con il colore. È un’epoca in cui si parla molto di estetica del cibo ed è fondamentale che i piatti vengano serviti su un tavola armoniosa, curata e - perché no? – anche molto colorata che è già un godimento dei sensi.
  • Parti da un elemento che abbia un colore forte: che si tratti di un runner, un sottopiatto, un tovagliolo o una composizione di fiori, seguilo negli accostamenti cromatici. Qui si parte dal packaging delle tavolette di cioccolato.
  • Segui la stagionalità dei colori. Per esempio, il bordeaux è tipicamente invernale, il turchese estivo. Evita di mixarli, per quanto il mix&match sia vincente.
  • Accessori extra. Anche il tappeto può prestarsi al gioco cromatico. Bello, no?
Guarda anche
Idee per la tavola

Come scegliere le tazze per la merenda

Testi

Grazia Caruso

Foto

Marianna De Gregorio