Donna moderna
Decorare

Come realizzare la Tillandsia di carta

Aspettando la primavera, in casa spuntano le piante... di carta! Perfette anche per la scrivania in ufficio, non hanno bisogno d’acqua e di cure (sono a prova di pollici neri) e decorano anche gli angoli più bui senza appassire.

La Tillandsia è una pianta tropicale che vive sospesa in aria: la versione ‘paper’ è altrettanto leggera e, come quella vera, non ha bisogno di terra! Vuoi realizzarla anche tu? Scarica e stampa il template e mettiti subito al lavoro!

Occorrente

  • cartoncino
  • forbici
  • matita
  • mezza sfera di polistirolo ø cm 5
  • guttaperca verde
  • colla a caldo

Come si fa

  1. Scarica e stampa la sagoma delle foglie: con la matita riporta il modello su cartoncino e ritaglia 5 set completi da 5 foglie.
  2. Le foglie dovranno avere una doppia curvatura a “S”: parti da metà e fai scorrere il dorso delle forbici verso la punta della foglia, poi ripeti l’operazione verso la parte terminale della foglia, ma passando le forbici sul lato opposto del cartoncino.
  3. Rivesti la mezza sfera di polistirolo con la guttaperca verde.
  4. Partendo dal centro della mezza sfera incolla con la colla a caldo le foglie più piccole, seguendo la curvatura della pallina, e poi man mano aggiungi e fissa quelle più grandi.

Ti potrebbe interessare