Donna moderna
Decorare

Realizza le uova rosse di Pasqua secondo la tradizione di Ischia

Angela Caputo

Angela Caputo  •  Chasing the beauty

Blogger CF Style

Un progetto d’effetto per decorare la tavola delle feste o come dono speciale per le persone a cui vogliamo bene.

Le ricorrenze sono un’ottima occasione per riscoprire riti antichi come quello delle uova rosse di Ischia. Una tradizione che rivive ogni anno nei giorni di Pasqua, che probabilmente risale alle origini greche di una delle più belle isole della mia regione, la Campania.

Cosa serve per realizzare le uova rosse

  • radici di robbia (Rubia Tinctorium)
  • uova
  • foglioline di prezzemolo o quadrifoglio
  • collant

Come si fa

Pesta le radici con un mortaio, mettile in acqua per una notte in una pentola bassa con le uova. Crea la decorazione posizionando sul guscio una fogliolina di prezzemolo o un quadrifoglio, copri con il collant, fai un nodo per tenerlo ben stretto. La mattina seguente porta l’acqua a ebollizione, poi lascia ancora in ammollo a fuoco spento. Quando l’acqua si sarà raffreddata, puoi tirare fuori le uova e ammirare il risultato. Le uova rosse sono perfette per decorare la tavola di Pasqua o come dono in un cestino primaverile.

Guarda anche
Idee per la tavola

Coniglietti segnaposto per la tavola di Pasqua

Testi

Angela Caputo

Foto

Angela Caputo e Calliope Ceramiche d’Arte

Ti potrebbe interessare