Donna moderna
Decorare

Come decorare le uova pasquali con i washi tape

Valentina Daveri

Valentina Daveri  •  A day with V

Blogger CF Style

Quando si parla di decorare la tavola, ognuno ha davvero il proprio stile per renderla unica e indimenticabile, ma c’è un ‘ingrediente’ super versatile che può mettere tutti d’accordo. Sto parlando dei washi tape, che con i loro mille stili e colori possono adattarsi alle esigenze di molti e perché no, anche alla tavola di Pasqua!

Oggi ti propongo un’idea facile, che richiederà poco tempo: giusto quello necessario a scegliere colori e fantasie che meglio si abbinano al tuo stile.
Pronta per rendere davvero uniche le tue uova di Pasqua?

Occorrente

  • Uova precedentemente bollite e raffreddate
  • Washi tape di vari colori e fantasie
  • Forbici

Come si fa

  1. Assicurati che il guscio delle uova sia pulito e ben asciutto.
  2. Scegli i washi tape che vuoi utilizzare: può essere una combinazione di colori a contrasto o più sfumature di uno stesso colore, con uno spessore più sottile o ad altezza doppia.
  3. Applica dei pezzetti di nastro adesivo attorno alle uova: puoi scegliere di seguire delle linee immaginarie oblique o orizzontali, applicare dei pezzettini di nastro singoli o magari da sovrapporre per creare piccole croci o X per un effetto più geometrico. Puoi anche ritagliare dei piccoli pois dalla fascetta del nastro adesivo e trasformare il guscio del tuo uovo in una fantasia a pallini.
  4. Assicurati che le tue decorazioni adesive aderiscano bene alla superficie del guscio e disponili sulla tua tavola di Pasqua.

Puoi creare delle composizioni cromatiche mettendoli in un unico contenitore e dar vita ad un effetto davvero 'wow' oppure disporli in singoli porta uova e utilizzarli come segnaposto. In entrambi i casi attireranno sicuramente l’attenzione dei tuoi ospiti.
Scegli le nuance che preferisci e libera la fantasia, le tue uova di Pasqua saranno pronte ancor prima di quanto immagini.
Buon lavoro e buon divertimento.

Guarda anche
Idee per la tavola

Coniglietti segnaposto per la tavola di Pasqua

Testi

Valentina Daveri

Foto

Valentina Daveri

Ti potrebbe interessare