Donna moderna
Prima & Dopo

Vivere in una villa modernista e arredarla tra storia ed esigenze di oggi

Alessandra Barlassina

Alessandra Barlassina  •  Gucki

Blogger CF Style

Cristina abita in una delle case olivettiane di Ivrea, oggi bene Unesco. La nostra stylist l'ha aiutata ad arredarla, tra rispetto per la storia e esigenze di oggi. Non perdere l'occasione di visitarla con noi!

Qualche mese fa riceviamo una mail da Cristina: «Sono un’abbonata fedele alla vostra bellissima rivista e vi scrivo per la prima volta. Abbiamo acquistato una delle sei Case per Dirigenti Olivetti a Ivrea. Siamo alla ricerca di un bravo architetto d’interni che sappia coniugare la particolarità della casa con le esigenze quotidiane di una famiglia con bambini. Ci aiutate?».

Potevamo dire di no?! Intanto questa casa ha una storia bellissima... Ivrea è stata la Silicon Valley italiana: qui tra il 1926 e il 1977, Camillo e poi il figlio Adriano hanno realizzato una vera e propria città industriale, coinvolgendo importanti architetti come Figini Pollini e Marcello Nizzoli i quali hanno ideato abitazioni per i dipendenti e infrastrutture di alta qualità ambientale e architettonica.

La filosofia di base era che l’aspetto dei luoghi di lavoro e di residenza influiscono sulla qualità di vita e sull’efficienza produttiva. Insomma, vivere e abitare bene per produrre meglio. Le case erano date in affitto o a riscatto a condizioni vantaggiose rispetto ai prezzi di mercato e rispecchiavano la gerarchia della fabbrica: c’erano abitazioni per gli operai e abitazioni per i dirigenti, come quella in cui ora vivono Cristina e Davide con i figli, e che la nostra stylist Vanessa Pisk ha aiutato ad arredare.

Le scelte fatte

Dal 2018 il villaggio Olivetti è patrimonio dell’Unesco: la responsabilità era massima. Bisognava traghettare la casa nel presente, ma con rispetto del passato. Mobili, colori e pattern: la scelta non è stata di tipo filologico perché troppo vintage l’avrebbe resa una casa museo, inadatta a una famiglia. Eppure sembra che gli arredi scelti siano sempre stati qui. Benvenuti in una casa davvero speciale!

Testi

Alessandra Barlassina e Elena Favetti

Stylist

Vanessa Pisk Studio

Foto

Giandomenico Frassi

Ti potrebbe interessare