Donna moderna
Prima & Dopo

Prima e dopo: incontro di stili tra nordico e mediterraneo

La sfida: combinare due caratteri diversi (la proprietaria è italiana, il marito svedese), ma complementari. La soluzione? Accostare l'azzurro e il ruggine senza paura. Ecco un relooking smart con idee salvabudget!

Sono passati 20 anni da quando Maria Vittoria e il marito sono entrati in questa casa, molto curata, ma priva di un vero filo conduttore che li rispecchiasse. Serviva l’intervento di un professionista che sapesse interpretare i loro pensieri e desideri per trasformare la casa e renderla a loro misura!

Non potendoci trasferire nemmeno per qualche giorno, all’inizio pensavamo di ristrutturare solo i bagni... ma viste le proposte stupende di Vanessa, ci siamo fatti prendere la mano e abbiamo deciso di rinnovare anche le altre stanze ma con interventi più soft!

Le scelte fatte

Al living, con la maxi libreria in noce disegnata da Maria Vittoria, è stata data personalità e atmosfera aggiungendo al divano bianco due poltrone in nuances arancio-ruggine (e in questo stesso colore è stata dipinta la parete del pranzo); tessili morbidi, dalle tonalità avvolgenti, sono sparsi ovunque.

La cucina ha cambiato look con un’idea furba: nascondere le vecchie piastrelle. Come? Sulle pareti, con delle cover adesive e a terra con un tappeto in pvc, il tutto con decori geometrici. Nella camera matrimoniale sono stati aggiunti due armadi pensili ai lati del letto e una carta da parati effetto 3D dà risalto al letto; la cameretta ha un posto letto in più.

Il tocco di stile

Il mix tra i toni caldi e mediterranei adorati da Maria Vittoria e quelli soft e nordici amati dal marito è in equilibrio perfetto: dall’azzurro al ruggine, la palette è ‘fusion’.

 

Testi

Elena Favetti

Stylist

Vanessa Pisk Studio

Foto

Giandomenico Frassi

Ti potrebbe interessare