Donna moderna
Prima & Dopo

Pavimenti décor trasformano un bilocale anonimo

Con scelte di stile 'decise', un appartamento un po' banale si è trasformato in una casa di carattere. Senza dimenticare il senso pratico!

Quando i proprietari hanno visto per la prima volta questo tipico bilocale milanese con un solo affaccio, era abitato da studenti e quindi un po’ spoglio. Non è stato di certo un colpo di fulmine. Titubanti sull’acquisto, hanno chiesto alla stylist Giovanna Fra di aiutarli a ‘vedere’  come avrebbe potuto trasformarsi nella loro casa.

Le scelte fatte

Giovanna ha proposto di partire da una scelta di carattere per i pavimenti: posare, al posto del classico parquet, delle piastrelle effetto cementine. Tutte black&white e soprattutto con un decoro diverso in ogni ambiente! Dopo un primo momento dubbioso, viste però le moodboard con i colori da abbinare, i proprietari hanno trovato l’idea affascinante al punto da ripeterla anche nel bagno.
Trattandosi di un bilocale, poi, le idee salvaspazio non mancano: dal letto contenitore al tavolo allungabile, dalla cucina superattrezzata (compresa di lavatrice) alle sedute passepartout.

Il tocco di stile

Pattern così d’impatto sono stati abbinati a tinte delicate che sfumano dal rosa cipria al sabbia, dall’azzurro polvere all’ottanio. L’ingresso della casa è quasi una moodboard: racconta, con pochi elementi, le scelte di stile. Dalle piastrelle optical agli accessori di design ‘hard’. Nella camera da letto, il grande armadio bianco che occupa tutta la parete è stato personalizzato con ritagli di tappezzerie e foto fissate con i washi tape.

 

Guarda anche
Pareti e pavimenti

Il fascino delle cementine

Guarda anche
Pareti e pavimenti

6 cose che devi sapere sulle cementine

Testi

Elena Favetti

Stylist

Giovanna Fra

Foto

Davide Begozzi

Ti potrebbe interessare