Donna moderna
Ispirazioni

Bianco e grigio per una casa danese dal gusto romantico

Questa casa di Copenhagen  è come la sua proprietaria: lieve e decisa, romantica e rock. Un mix tra stili diversi legati da due colori, il bianco e il grigio.

Acquistata per la famiglia in uno dei quartieri centrali di Copenhagen, era una vecchia villetta a schiera che nessuno voleva. C’è voluto tempo per riadattarla, ma saper immaginare le cose come possono diventare, ripaga sempre.

 

La proprietaria ha sfruttato al meglio lo spazio seguendo le sue esigenze stilistiche e di vita. La cucina non è grandissima eppure è come la voleva, un passaggio suggestivo tra sala da pranzo e giardino.

Nel progetto ha prevalso il romanticismo, che però non si prende mai troppo sul serio. Le stanze hanno un’atmosfera ‘stropicciata’ che riconduce subito a quel modo informale, tipico dei nordici, di vivere la casa. In cucina si inizia con cristalliere, busti, porcellane e una carta da parati damascata; ma nelle altre stanze la concentrazione di oggetti diminuisce. Il bianco è il non-colore che setta tutte queste variabili: cede il passo solo al grigio in alcune porzioni di parquet. 

Sulle pareti ‘parlano’ i quadri e il loro disordine creativo: si tratta di vecchi dipinti recuperati nei mercatini o di locandine prodotte dalla proprietaria per i suoi film.

La casa è davvero ‘tua’ se gli arredi e le funzioni delle stanze rispecchiano il tuo stile di vita e le tue passioni. Questa casa è un inno alla musica, al cinema e alla fotografia: li ritrovi un po’ ovunque, sparsi come briciole di pane. 

Guarda anche
Idee e soluzioni

Illumina gli ambienti con le pareti bianche

Guarda anche
Ispirazioni

Una casa rock in bianco e nero

Testi

Grazia Caruso

Stylist

Lykke Foged

Foto

Morten Holtum

Ti potrebbe interessare