Donna moderna
Ispirazioni

Arredi in cemento per uno stile minimal

Una distesa di sabbia raggiungibile solo via mare, spazi formato famiglia, abbinamenti cromatici tutt’altro che scontati: ecco la deliziosa cura ricostituente di Domitille. Cogli le ‘sue’ ispirazioni

Quando Domitille Brion, due figli ancora piccoli e un carriera in ascesa nel mondo della moda, ha raggiunto per la prima volta l’isola di Yeu (nell’oceano Atlantico, non lontano dalla costa di Nantes), ha tirato un profondo sospiro di sollievo. Come capita raramente a chi naviga solo nella frenesia delle grandi città. «Qui ho riassaporato i ricordi della mia infanzia, di una natura selvaggia capace di farci riappacificare con noi stessi» spiega oggi. Nel frattempo sono trascorsi oltre dieci anni, sufficienti per scegliere una costruzione candida come certe masserie del Mediterraneo e... modificarla un po’». Ma senza esagerare: «I collegamenti con la terraferma non permettono di portare qui manodopera e materiali in abbondanza, neppure mobili. Quindi non si possono immaginare interventi troppo incisivi. Io però preferisco così, perché non temo la parola ‘basic’». Sua sorella Angélique, con cui gestisce Soeur (marchio-negozio di prêt-à-porter femminile da 0 a 18 anni, www.soeur-online.fr), è d’accordo, al punto che le due vivono spesso l’estate insieme. Con i rispettivi figli, mariti e amici, naturalmente. Ecco perché una casa pensata per cancellare le preoccupazioni è una necessità... 
Testi

Silvio jr Suppa

Ti potrebbe interessare