Donna moderna
Idee e soluzioni

La villetta prefabbricata con rivestimento esterno in doghe di legno

L’abete rosso si fa protagonista con un magnetismo grezzo e inatteso... e il sogno di vivere in una capanna nel bosco diventa realtà.

Una bimba ancora piccola, un’altra in arrivo e il pressante desiderio di scappare dalla città: così prende le mosse la storia di questi spazi. Poi Alex, che nel design ha trovato una professione ma sa anche rivelarsi spregiudicato e inventivo bricoleur, inciampa nel profilo Instagram di Thomas Walter, architetto dello studio Atelier Ordinaire. E scopre che il suo sogno di vivere in una moderna ‘capanna nel bosco’ è accessibile...

Le scelte fatte

Insieme alla compagna Aude, decide di puntare su pannelli prefabbricati di abete rosso, assemblati in soli tre mesi. Nasce una micro-villetta su due piani dalla metratura ridotta, in cui tutto è permeato dal fascino del legno che diventa un’inconsueta tavolozza sulla quale ‘dipingere’ gli arredi.

La zona giorno è un grande open space nel quale, il mobile da lavoro fa da trait d’union tra gli elettrodomestici dal gusto rétro e anticipa il mood degli altri ambienti. Lo sfondo grigio azzurro è un compagno perfetto per il legno chiaro che gioca con i bagliori del rame.

#lacabannes è l’hashtag con cui i proprietari amano definire su Instagram la loro casa. Dall’esterno il look da ‘casetta nel bosco’ è ancora più evidente! Le doghe di Douglas invecchiato che la rivestono contrastano piacevolmente con l’abete
rosso scelto per gli interni.
L’ingresso coincide con la piccola veranda, perfetta per i pranzi all’aperto.

 

Il tocco di stile

Una studiata semplicità rende tutto leggero e vivibile: storiche icone del design convivono con le moderne creazioni di Alex, senza incutere soggezione.

 

Testi

Silvio jr. Suppa

Foto

Monica Spezia/Living Inside

Ti potrebbe interessare