Donna moderna
Case dei lettori

Muri in pietra, pavimenti e soffitti antichi tornano a vivere grazie a un attento recupero

Un recupero attento ha riportato alla luce pareti con pietre a vista, soffitti a volta e vecchi pavimenti in cotto. 60 mq ristrutturati con attenzione e passione per la storia locale

60 mq ricavati dalla ristrutturazione del locale a piano terra di un antico palazzo del 1700 a Città della Pieve, in provincia di Perugia. 

Annalisa ci racconta le scelte fatte per la ristrutturazione della sua casa. Un tempo questo locale era adibito a stalla e poi a rimessa per i carri, oggi, grazie ad un attento recupero è diventato una casa moderna senza dimenticare il passato.

La zona di Città della Pieve è famosa per il suo caratteristico mattone rosso che qui è stato recuperato nei portoni e nelle bellissime volte.
La pavimentazione in pianelle di cotto rosso, anche questo tipico della zona, è stata ripristinata ed è stato eliminato l'intonaco della precedente ristrutturazione riportando alla luce muri in mattoni e pietra di fiume.

Anche per gli arredi è stata fatta una scelta di recupero: i mobili già presenti all'interno sono stati restaurati, il tavolo con chiusura a libro è dei primi del Novecento, la vecchia vetrina e le sedie sono state ridipinte in azzurro carta zucchero, colore predominante dell'abitazione. La vecchia piattaia, collocata sopra il divano, si è trasformata in libreria.

Ora i muri di pietra, il pavimento, le travi e i soffitti a volta riportano in vita lo storico passato attualizzandolo.

 

PARTECIPA ANCHE TU ALLE CASE DEI LETTORI:
Vuoi spedirci le foto della tua casa per vederle pubblicate qui sul nostro sito? Scrivi a caselettori@mondadori.it
Le foto devono essere perfettamente a fuoco, ben illuminate e senza uso di filtri fotografici.

Guarda anche
Pareti e pavimenti

Mattoni a vista: quando e come recuperarli

Ti potrebbe interessare