Donna moderna
Ingresso e disimpegni

Corridoio: prima e dopo all’insegna del colore

Francesco Bonini

Francesco Bonini  •  Cijecam

Blogger CF Style

Ci vuole davvero poco per cambiare faccia ad un ambiente. Sono bastati due barattoli di pittura per donare carattere ad un disimpegno anonimo.

Per la zona notte di casa ho in mente una ristrutturazione radicale che ridisegni completamente il blocco dei servizi. La pondero da anni in attesa di raggiungere il budget designato. E nel frattempo? Sono incappato nell'errore più grande che in genere si fa in questi casi: trascurare! Perché spendere in un angolo di casa che presto dovrà essere completamente sconvolto?

Questo periodi di quarantena ci ha insegnato, però, una verità incontrastabile: quando si parla di 'creatività domestica' si possono ottenere grandissimi risultati davvero con poco!

È il caso del disimpegno della zona notte: sono bastati due barattoli di tinta murale lavabile, due appliques vintage e un manifesto recuperato per le strade di Berlino. L'aspetto è completamente cambiato come la percezione delle sue dimensioni!

I toni scuri creano, infatti, la sensazione di 'perdere i confini' della stanza e dei suoi angoli (che in questo piccolo ambiente ad L, percorso da una trave sono tantissimi) oltre ad enfatizzare maggiormente la luminosità delle camere e del bagno. Il soffitto scuro fa risaltare le plafoniere in vetro bianco: un elemento estremamente 'cheap' che assume in questo modo un carattere estremamente glamour!

L'armadio nella nicchia, in laminato bianco, portava tutti i segni dei suoi 35 anni: le ante erano macchiate ed ingiallite. Una mano di lavabile di ottima qualità (data a rullo) gli ha restituito lucentezza, oltre a fornire una texture che lo fa confondere con le pareti.

Costo totale dell'intervento? Circa 35 euro!

Guarda anche
Ingresso e disimpegni

3 progetti per un ingresso e un corridoio accoglienti

Guarda anche
Ingresso e disimpegni

Dona carattere ad un ingresso anonimo

Testi

Francesco Bonini

Foto

Francesco Bonini

Ti potrebbe interessare