Donna moderna
Idee e tendenze

Talent scout di luglio 2020

Cose, persone, suggestioni, mode che verrano e intramontabili evergreen. Scovati, in giro, intercettati su Instagram o surfando ‘nello-sconfinato-mondo-dell’Internet’...

Origami

Delicate gru di carta nate da una sfida, quella di Cristian Marianciuc: una al giorno per cento giorni (tutte documentate su IG) per il progetto Icarus. Poi sono diventate mille, perché secondo una leggenda popolare giapponese chi riesce a piegare mille gru può vedersi realizzare un desiderio.
@icarus.mid.air

Presa solare

Una spina a ricarica solare che si applica a ventosa sul vetro. Si chiama Window Socket e l’idea arriva da Kyuho Song e Boa Oh, studenti dell’Istituto Samsung Art & Design di Seoul. Per ora è an- cora un prototipo. @yankodesign

Iperrealistica

Un limone ammuffito... che si ricopre di pietre preziose, applicate una a una. Fa parte della collezione Bad Fruit, creata dall’artista americana Kathleen Ryan. «La ricchezza dei materiali celebra la perdita di vita» dice. E suoi frutti preziosi e decadenti sono splendidamente ambivalenti.» kathleen-ryan.com

In to the wood

Madeva ha una dolce ossessione per le forme circolari, con una propensione per i tronchi d’albero tagliati a ‘fette’, che lei decora come fossero tele... Con gancetti a vite diventano originali porta-tutto, così sono piccole opere da appendere al muro, qui a tema ittico. @madeva_holzliebe

Senza spine

Oltre a non pungere, i cactus della collezione handmade pensata da Francesca Cornia non hanno nemmeno bisogno delle classiche manutenzioni green. Sono fatti al 100% di tessuto, dall’Alcantara al pied-de-poule, dal tweed al tartan: veri classici, insomma... @attimopungente

Guarda anche
Idee e tendenze

Talent scout di giugno 2020

Guarda anche
Idee e tendenze

Talent scout di maggio 2020

Testi

Giusi Silighini

Ti potrebbe interessare