Donna moderna
Idee e tendenze

Icone del design: letto Nathalie di Vico Magistretti per Flou

La felice matita di Vico Magistretti crea il capostipite dei modelli tessili. Foderabile e sfoderabile a piacere, con la capacità di contenere, Nathalie di Flou è una vera icona del design!

Oggi un letto tessile non rappresenta certo qualcosa di particolarmente nuovo: siamo abituati a vederli e quelle linee morbide e uniformi sono entrate nella nostra quotidianità... Ma quando arrivò, 40 anni fa, Nathalie aprì nuovi mo(n)di in camera da letto. Ecco perché per molti è l’icona stessa del dormire, il letto-letto-letto. Foderabile e sfoderabile a piacere, con la capacità di contenere, di essere su ruote o piedini, questo sistema letto rivoluzionerà il modo di concepire il talamo.

Design è anche guardare gli oggetti di tutti i giorni con uno sguardo curioso.

Sono anni incredibili per la creatività e la visionaria eleganza di Vico Magistretti disegna icone per varie aziende, in tanti materiali, per i diversi ‘luoghi’ della casa e per l’illuminazione. Sempre partendo dall’idea, dallo schizzo che diviene design, dalla colta rilettura delle abitudini. La sfoderabilità e trasformabilità l’aveva già messa in pratica in tanti divani e sedute... È come se, nell’immaginare un nuovo panorama domestico, avesse visto e fotografato l’uomo nella nuova dimensione contemporanea.

 

Anno di nascita: 1978
Progettista: Vico Magistretti
Produttore: Flou
Tipo di oggetto: letto tessile imbottito
Prezzo: € 2.500 rivestito con tessuto base e con piano a doghe regolabili (esclusi il materasso e la biancheria)
Materiale: testata imbottita e rivestita, come la base, in tessuto, pelle o ecopelle completamente sfoderabili grazie alle chiusure in velcro. Ma il tocco in più è dato
dai fiocchetti, che lo rendono inconfondibile.
Idea: creare un letto tessile, morbido, capace di diventare un vero protagonista in camera.
Curiosità: si può dire che la Flou nasce con Nathalie, a fine Anni ’70. A creare il capostipite di tanti letti è Vico Magistretti, in un ricco e continuo scambio di idee con Rosario Messina, patron dell’azienda di Meda
Una info in più:  In occasione dei 40 anni di Nathalie è stato pubblicato un volume, ‘Nathalie 40’ scritto da Ruben Modigliani, in cui si racconta non solo la storia di questo letto e di Flou, ma anche il fermento culturale e la creatività che
hanno segnato gli Anni ’70.

 

Flou è partner di Bookcity Milano 2018. Venerdì 16 novembre alle ore 18.30 e successivamente alle 19.30, ospiterà nello showroom Flou-Natevo di Via De Amicis a Milano, una perfomance di lettura e musica dal vivo.

L'iniziativa si chiama 'Leggere a letto' e darà spazio alla sensazione di un ambiente intimo, familiare e rilassato. Due coppie di attori leggeranno brani da William Saroyan (Marcos y Marcos), Joan Didion (il Saggiatore) e Jón Kalman Stefánsson (Iperborea), inframezzati da musiche dal vivo. La performance è in collaborazione con Marcos y Marcos, Letteratura Rinnovabile e Fondazione Peccioli.

 

 

Ingresso gratuito
Info: flou.it

 

 

 

Guarda anche
Idee e tendenze

Icone del design: il carrello Boby

Ti potrebbe interessare