Donna moderna
Idee e tendenze

Cantaloupe: il colore dell’estate che ci accompagna nell’autunno

Mariana Bettinelli

Mariana Bettinelli  •  Interior Notes

Blogger CF Style

La tinta perfetta per i mesi estivi che porta allegria e buonumore nella nostra casa e che fa brillare anche l'autunno!

l Cantaloupe, definito così da Pantone, è un sottotono più soft e chiaro del classico arancione brillante ed è per questo più versatile e facile da usare rispetto al primo. Si tratta di una tinta estiva che si sposa bene anche con la stagione autunnale, un colore capace di infondere energia e allegria ma anche di stimolare la fantasia e la fiducia in se stessi.

Il Cantaloupe non è in realtà del tutto nuovo ma è una evoluzione dei trend colore degli ultimi anni. Si avvicina, pur essendo meno vivace, al Living Coral, il colore Pantone dell’anno 2019. Ma soprattutto è un mix di due delle tendenze cromatiche più viste negli ultimi anni: i colori pastello e il terracotta.

Sei curioso di sapere a quali colori abbinarlo? Lasciati ispirare da queste quattro palette.

CANTALOUPE TONO SU TONO

Il Cantaloupe è una tinta accesa e luminosa e non ha bisogno di altri colori per essere esaltata. La prima palette abbina quindi il melone a tinte neutre (es. bianco o grigio chiaro) e poi gioca accostando diverse sfumature dello stesso colore.

CANTALOUPE E BLU

Le sfumature di arancione e di blu creano un abbinamento cromaticamente perfetto in quando si tratta di colori complementari. Inoltre si ottiene un contrasto tra un colore caldo (il cantaloupe) e uno freddo (il blu) che rende il risultato finale molto accattivante. Si può quindi mixare il cantaloupe al blu o all’azzurro, giocando anche in questo caso con le diverse sfumature.

CANTALOUPE E VERDE

Un altro abbinamento riuscito è quello tra il melone e il verde. In particolare si adattano bene il verde salvia o il verde menta. Il verde salvia, essendo meno brillante, attenua la vivacità del cantaloupe e l’effetto finale è più soft e tranquillo. Il verde menta è invece un colore acceso e quindi il risultato sarà più allegro e intenso.

CANTALOUPE E GIALLO

Questa palette si ispira ai colori pastello dei sorbetti. Si può accostare il cantaloupe ad un bel giallo limone per creare un ambiente frizzante ed energico. Il mio consiglio è quello di giocare principalmente con il cantaloupe e i sottotoni più chiari dello stesso e di usare il giallo per gli accessori o i dettagli. Potete aggiungere anche un tocco di lilla per creare un bel contrasto con il giallo e rendere l’insieme ancora più colorato.

Testi

Mariana Bettinelli

Foto

Moodboard: Mariana Bettinelli

Ti potrebbe interessare