Donna moderna
Cameretta

Camerette: soluzioni salvaspazio

Camere sempre più piccole che devono ospitare più ragazzi: ecco come sfruttare ogni centimetro!

Sfruttare l'altezza

Anche e soprattutto le camerette più piccole, devono essere organizzate con sistemi letto e contenitori fino al soffitto. Via libera, quindi, alla scelta di armadiature a tutta altezza e pensili (in questi si possono mettere vestiti e accessori non di stagione), mensole e contenitori a giorno per libri e oggetti personali, letti a castello o a ponte con zona studio sottostante.

Utilizzare gli angoli

A seconda della forma della stanza, puoi sfruttare questi spazi difficili e assai spesso non risolti con letti a soppalco a ‘elle’ oppure in linea, ma dotati di scala a gradoni e pedana di accesso a quello superiore. O ancora, con una cabina armadio angolare capiente ma di dimensioni contenute. Infine, sono super smart i terminali a giorno di letti e armadi con tante mensole per tenere tutto a portata di mano.

Soluzioni a sorpresa

Non dimenticare di sfruttare tutto lo spazio sotto i letti. Quelli a terra si possono completare con cassettoni a estrazione totale super capienti, quelli a ponte organizzando la zona studio con scrivania, pensili a giorno e cassettiere estraibili. Infine, non dimenticare che le scale di accesso ai letti a ponte si possono attrezzare con gradoni a cassetti dall’accesso facile e sicuro.

L’idea in più

Anche la parete dietro la porta e gli spazi stretti di passaggio si possono rendere utili con mensole per i quadri sulle quali mettere i libri con la copertina a vista (come in una esposizione). E con dei ganci a ventosa puoi appendere gli accessori alle ante dell’armadio.

Testi

Elena Favetti e Paolo Manca