Donna moderna
Cameretta

Arredi evolutivi per la cameretta

Le camere per i più piccoli ‘ruotano’ attorno al lettino che, quando servirà, si trasformerà in letto e... molto altro!

I lettini dalla struttura convertibile e ‘camaleontica’ sono un investimento a lungo termine perché crescono con i bimbi, allungandosi o scomponendosi in più elementi per trasformarsi nel tempo in letti junior con comodini, libreria e scrivania.

 

La cameretta di Pali è composta dal lettino Explorer [cm198x103x100h] trasformabile in letto junior [cm 198x103x100h], armadio [cm 62x100x200h], libreria [cm 66x30x135h], comodini [66x51x58h] e scrivania [cm 131x66x102h]. 

  • Il letto junior si ottiene dalla base del lettino, dopo aver tolto le due sponde laterali e le due cassettiere che diventano comodini.
  • La scrivania si ricava unendo pediera, sponda a barre e lastre che erano sotto le cassettiere.
  • La libreria a sei scomparti era la sponda lunga del lettino.

 

La cameretta Sundvik di Ikea è composta da due letti allungabili [cm137/207x87x80h], due armadi [cm 80x50x171h] e due scrivanie, una [cm 76x50x50h] e una [cm 60x45x55h].

  • I letti hanno una struttura allungabile fino a cm 207, perfetta per accompagnare la crescita dei bambini fino all’età dell’adolescenza e oltre.
  • Gli armadi sono dotati di appenderia e di un ampio cassetto dove i ragazzi possono riporre il loro ‘mondo’.
  • L'evergreen dei mobili ‘neutri’ è perfetto a ogni età e sta al passo con il cambiamento di gusti.
Testi

Elena Favetti

Ti potrebbe interessare