Donna moderna
Camera

Tendenze: Paglia di Vienna in camera da letto

Assunta Volpe

Assunta Volpe  •  Good Home Tales

Blogger CF Style

La paglia di Vienna ricorda l’atmosfera dei caffè viennesi, ha un aspetto naturale ma sofisticato ed elegante, un’allure d’altri tempi che è possibile declinare un po' in tutte le stanze della casa, anche solo con un dettaglio o un accessorio insolito venuto dal passato.

Un materiale dalla texture traforata, leggera ma resistente, che si è soliti vedere soprattutto sulle sedute, ma che copre e caratterizza molti arredi di design, donando alle stanze una sofisticata semplicità.

Se avete voglia di utilizzare la paglia di Vienna in un ambiente della vostra casa, provate ad inserirla nella camera da letto, darà subito un tocco vintage.
Pensate alla testiera del letto, alle ante di un armadio, al comodino o ad una sedia a dondolo, prenderà fin da subito la scena dell’intera stanza e sarà interessante accostare altri materiali, tessuti e accessori.

 

Non basterà però pensare solo alla paglia per definire lo stile della camera da letto, la vera differenza sarà data dal legno della struttura dell’arredo.
La paglia di Vienna infatti, può essere abbinata ad un legno chiaro e naturale per un mood più nordico, ma anche ad un legno più caldo e nodoso o al legno laccato nero per uno stile più sofisticato ed elegante.

Importante la giusta biancheria da letto e i tessuti per tendaggi e tappeti. Di sicuro le trame naturali e i colori più tenui si abbineranno al meglio ai legni più chiari, mentre velluti e i colori caldi saranno più in linea con i legni scuri. Il tocco in più sarà aggiungere qualche piccolo dettaglio da agganciare alla trama della paglia… una foto, un messaggio, un fiore!

Guarda anche
Idee e tendenze

Dettaglio di stile: la Paglia di Vienna

Ti potrebbe interessare