Donna moderna
News

Un tappeto di ceramica per il nuovo negozio newyorkese dedicato all’artigianato artistico

Per prendere ispirazione, andiamo nello showroom di A.MANO di New York dove gli arredi sono mescolati a opere di artisti locali, mobili pregiati e vintage, ed elementi decorativi straordinari, tutti immersi nei colori blu e terracotta.

Lo showroom A.Mano si trova a Brooklyn e nasce da un'idea di Katherine Wells: si tratta di un negozio di home décor, che propone opere di artigiani locali (in particolare ceramiche) e pezzi vintage. Lo spazio ospita anche un café.

L'allestimento è stato progettato da Sergio Mannino Studio per essere cambiato nel tempo, perché ogni elemento è fissato con viti, anziché colla, in modo da poter essere smontato e ricollocato, incluse le piastrelle.

Il design è allo stesso tempo minimale e d'effetto e divide lo spazio in tre: la galleria principale colpisce a prima vista, grazie alla grande scaffalatura blu, poggiata su un basamento di piastrelle blu e bianche e su un pavimento terrazzo in bianco e nero.

Il coffee shop ha un'atmosfera diversa e il cambiamento è segnato prima di tutto dai toni terracotta e arancio utilizzati per il pavimento e per le pareti. Qui il pezzo forte è sicuramente il ‘tappeto’ di piastrelle Margherita di Mutina, disegnate da Nathalie Du Pasquier.

Infine, la galleria sul retro, relativamente più neutra, con il pavimento in cemento blu e le grandi finestre che danno sul giardino, è lo spazio che ospita periodicamente arredi vintage di alto valore e di differenti epoche.