Donna moderna
News

Tradizione e sperimentazione, al via la seconda edizione di EDIT Napoli

Angela Caputo

Angela Caputo  •  Chasing the beauty

Blogger CF Style

Dal 16 al 18 ottobre, artisti e artigiani in fiera con oggetti che uniscono storia e design

Dal 16 al 18 ottobre Napoli torna ad essere location d’eccezione per il design d’autore con EDIT Napoli, fiera ideata da Domitilla Dardi, curatrice e storica del design, ed Emilia Petruccelli, buyer e imprenditrice. Un appuntamento che torna ancora più forte in questa seconda edizione: 70 espositori presso le sale del Complesso di San Domenico Maggiore, nel cuore della città.

Artisti e artigiani, interpretano la tradizione con l’ausilio di nuovi strumenti per approdare a produzioni di qualità, in linea con le esigenze del mercato contemporaneo. È questo il concept del design d’autore: un processo seguito in prima persona in ogni fase, dal disegno alla distribuzione.
Per incontrare i buyer che non potranno essere presenti, saranno attivare apposite Business room digitali per favorire conoscenze e collaborazioni.

Un programma ricchissimo che vede anche quest’anno artisti emergenti mettersi in gioco con il progetto Seminario, che raccoglie un gruppo di progettisti under 30 che esporranno prodotti pronti per l’ordine e la commercializzazione.

Con EDIT Cult sarà possibile visitare mostre e installazioni anche in altri luoghi di Napoli: il Teatro San Carlo, il MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli e il Museo Filangieri.

 

EDIT Napoli, 16 – 18 ottobre 2020
Complesso San Domenico Maggiore - Napoli
Info: editnapoli.com

Ti potrebbe interessare