Donna moderna
News

Parigi: fai colazione in un design café

Vania Zorzi

Vania Zorzi  •  Home Decor Details

Blogger CF Style

Il miglior modo per iniziare la vostra visita a Parigi è una buona colazione in uno dei café della Ville Lumière.

Ecco una lista di 3 café di design dove far colazione a Parigi. Perchè una buona baguette con burro e marmellata va gustata come si deve, ammirando un vecchio pavimento a mosaico, osservando i tetti della città da una vetrata o sentendosi trasportati in un’oasi verde.

LA RECYCLERIE

La Recyclerie è uno spazio unico ricavato in una ex stazione ferroviaria, che offre colazione alla francese, un caffè e una baguette con il burro da prendere al volo, ma anche brunch, pranzi, merende interessanti e moltissimo altro. Tutto seguendo la filosofia del ri-uso, ri-ciclo e ri-duzione dello spreco.
Lo stile è industriale e vintage: un mix di pezzi di recupero, antiquariato e modernariato (potete trovare bellissimi e vecchi sofà dalle fantasie floreali). Per vedere questo cafe di design parigino l’ideale è andarci la domenica mattina prima di addentrarsi nel mercatino delle pulci del quartiere di Saint Ouen (un’altra meraviglia per gli occhi, un po’ meno per i nostri portafogli!).
Inoltre organizzano anche workshop, corsi DIY e cooking class: un posto per veri creativi insomma!

PINK MAMMA

Mi sono imbattuta in Pink Mamma, dopo aver visitato la zona del Moulin Rouge quando ero alla ricerca di un pranzo veloce. Ho scoperto che è un posto frequentatissimo per la colazione per l’atmosfera magnifica che si respira: sembra di essere in una serra! Tanto verde, la luce del sole, e le lampadine che scendono a cascata sopra la testa.
Ogni piano ha uno scopo e un arredo leggermente diverso: al piano terra c’è il bar per pranzi o colazioni, salendo si trova il grill restaurant, il bar lounge e all’ultimo piano il locale-serra a cielo aperto con il cocktail bar.
Il progetto di interior design è di MBDS. 

LE BREBANT

Le Brebant si trova in una via dove potete trovare più di un locale di design dove fermarvi! Devo riconoscere che è uno dei café di design parigini più instagrammati: i cesti in rattan che diventano lampade, il soffitto ricoperto di verde, il lungo bancone in legno con decori classici, i tipici tavolini tondi con le sedie in paglia di Vienna, la carta da parati floreale e i divani in pelle. Ogni dettaglio rende questa brasserie un’oasi di pace dove iniziare la giornata al meglio.

Testi

Vania Zorzi

Foto

Vania Zorzi

Ti potrebbe interessare