Donna moderna
News

Gae Aulenti and the Myth of Italian Design: mostra dedicata alla grande designer e architetto

Simona Ortolan

Simona Ortolan  •  Il pampano

Blogger CF Style

Da giovedì 29 febbraio a domenica 11 ottobre 2020 avrà luogo a Vitra Schaudepot 'Gae Aulenti and the Myth of Italian Design', mostra dedicata a una fra gli architetti e designer più influenti del dopo guerra.

Già negli Anni '60, le sue creazioni iconiche, come la sua serie Locus Solus (1964), le lampade Pipistrello (1965) e King Sun (1967), hanno avuto un ruolo vitale nel dominio globale dell'Italia nel campo del design del prodotto.

La designer italiana ha guadagnato fama internazionale per la sua trasformazione di una stazione ferroviaria parigina nel Musée d’Orsay (1980-1986). Ma nonostante Gae Aulenti abbia realizzato oltre 700 progetti, è relativamente sconosciuta fuori dalla sua nativa Italia.

La mostra esplora il poliedrico lavoro di Gae Aulenti che comprende non solo progetti architettonici e oggetti di design, ma anche interni, scenografia e costumi, nonché allestimenti di mostre. Al Vitra Schaudepot saranno presentati circa 35 articoli prodotti nella sua carriera, integrati da fotografie, schizzi e disegni, nonché una presentazione, film documentari e interviste.

 

info: Vitra Design Museum

Ti potrebbe interessare