Donna moderna
viaggi CasaFacile style

Alla scoperta delle librerie più belle di Torino

Il Salone Internazionale del Libro a Torino dal 10 al 14 maggio è un’ottima occasione per scoprire i luoghi della città più amati da lettori & scrittori. Vieni con noi alla scoperta di 8 librerie (e 2 caffetterie) da non perdere!

A Torino dal 10 al 14 maggio 2018 si terrà la 31esima edizione del Salone Internazionale del Libro.
Vivere la settimana del Salone del Libro significa anche partecipare allo spumeggiante Salone OFF, un palinsesto ricco di appuntamenti sparsi in giro per la città, e alle leggendarie feste, come quella di Minimum Fax, che si svolgerà l’11 maggio al Circolo Canottieri Esperia.

Quando entro in una libreria desidero incontrare librai competenti e appassionati, in grado di consigliarmi sempre il libro perfetto: qui trovi le librerie indipendenti che amo di più e qualche altra chicca!

LIBRERIA BODONI
via Carlo Alberto, 41 - www.libreriabodoni.it
È un vero luogo di incontro con i libri e... con altri lettori, grazie a un fitto calendario di eventi, presentazioni e interessanti iniziative che si svolgono nell’adiacente Spazio B, creato dall’iniziativa di Ilaria Benini, una giovane editrice che segue e divulga con passione temi di attualità legati al Sud Est asiatico.

NB: NOTABENE
via Luigi Des Ambrois, 2b - www.nbnotabene.it
Un paradiso per lettori curiosi che amano la grafica, il design e la cultura urbana. Libri illustrati, guide di viaggio, quaderni in tiratura limitata, una selezione di oggetti di design e una sezione dedicata ai bambini che farà senz’altro innamorare anche i grandi!

LIBRERIA INTERNAZIONALE LUXEMBURG
via Cesare Battisti, 7 - www.librerialuxemburg.wordpress.com
Questa affascinante libreria storica è nata nel 1872 e tuttora è particolarmente nota per la selezione di letteratura straniera (anche in lingua originale), ma anche per le sezioni come la Judaica o quella riservata alla letteratura gay. In città è forse l’unico posto in cui trovare una scelta di riviste che arrivano dai quattro angoli del mondo così tanto vasta e assortita.

MOOD LIBRI E CAFFÈ
via Cesare Battisti, 3 - www.moodlibri.it
Una ‘casa del pensiero’ arredata in stile minimal (con tinte avorio come le pagine di un libro) che è in egual misura libreria e caffetteria: il luogo perfetto per uno spuntino, per passare un po’ di tempo aggirandosi tra gli scaffali e scoprire anche la selezione di scrittori torinesi, che occupa una scaffalatura ad angolo. Mood è un posto piacevole anche per lavorare da remoto, grazie alla connessione wi-fi.

SCUOLA HOLDEN
piazza Borgo Dora, 49 - www.scuolaholden.it
Fondata oltre vent’anni fa da Alessandro Baricco, è una scuola per narratori “da cui Holden Caulfield non sarebbe mai stato espulso”. Ci sono corsi annuali, workshop estivi e tante altre possibilità, anche per ‘over 30’ con la passione per lo storytelling. Tieni d’occhio il sito, puoi cogliere l’occasione giusta per scoprire lo scrittore che è in te!

IL CIRCOLO DEI LETTORI
via Giambattista Bogino, 9 - www.circololettori.it
Un luogo contemporaneo che trasuda spirito sabaudo, pensato per i lettori di oggi che vogliono immergersi in un’atmosfera di altri tempi, nelle sale del secentesco Palazzo Graneri della Roccia. Qui trovi tantissimi gruppi di lettura, attività per bambini, viaggi e iniziative sociali.

LIBRERIA THERESE
corso Belgio, 49 - www.libreriatherese.blogspot.it
Sara e Davide ti accolgono con il sorriso e in città sono gli specialisti indiscussi dell’editoria indipendente: potresti scegliere un titolo addirittura a occhi chiusi... Ma non perdere l’occasione di farti consigliare da loro!

BOTTEGA FAGNOLA
via San Tommaso 11/E - www.bottegafagnola.it
La famiglia Fagnola porta avanti un’impresa artigianale che si colloca ai massimi livelli, realizzando lavori di legatoria e restauro librario. Il punto vendita nel centro città è il paradiso per tutti gli appassionati di carta e scrittura: troverai quaderni, agende, album fotografici, ricettari, taccuini e carte marmorizzate.

Dopo tante librerie ecco due caffetterie da non perdere:

CAFFÈ BARATTI & MILANO
piazza Castello 27 - www.barattiemilano.it
Uno dei caffè storici torinesi che ha mantenuto intatto il suo fascino: se vuoi concederti un piccolo lusso, siediti a uno dei tavoli della saletta affacciata sulla Galleria Subalpina, ordina una selezione di paste e cioccolatini e rileggi la poesia di Gozzano ‘Le golose’.

SOCIÉTÉ LUTÈCE
piazza Carlo Emanuele II, 21 - www.facebook.com/societelutece
Una vera brasserie francese nel cuore del centro storico della città, affacciata sulla bella piazza Carlina. Qui campeggia una targa memorabile: “I veri bar hanno una loro fisionomia solo se in rapporto con la letteratura. Qui gli scrittori hanno il diritto di bere con una riduzione del 15%”.

Testi

Paola Tartaglino - wemakeapair.com con Petunia Ollister - Instagram @petuniaollister

Ti potrebbe interessare