Donna moderna
Giardinaggio

Se non hai un giardino puoi sempre…. affittarlo!

Sara Malaguti

Sara Malaguti  •  Flowerista

Blogger CF Style

L’erba del vicino è sempre più verde, anzi, molto spesso è l’unica che c’è. Da oggi però si può prendere in affitto, anche per poche ore, il giardino del vicino per organizzare la propria festa! È l’idea dei 3 co-fondatori del portale AffittoGiardino.it

Tre ragazzi giovani che coltivano la passione per l’imprenditoria e l’informatica: Andrea, Matteo e Daniele. Una città come tante, piena di giardini privati in provincia e in collina, ma carente nel centro e nelle periferie: Bologna.
Un progetto, quello di AffittoGiardino, nato intorno a un tavolo (anche se avrebbe fatto più clamore dire intorno ad un barbecue) e presto diventato una delle punte di diamante di Almacube, l’incubatore dell’Università di Bologna.
E un contesto, quello della sharing economy, di cui fanno parte colossi del calibro di AirBnB e BlaBla Car.

Gli ingredienti ci sono tutti per una Start up di successo. Ma cos’è esattamente AffittoGiardino?

 

Ce lo spiega Matteo, uno dei co-fondatori: “Tutto è nato dal fatto che facevamo noi stessi molta fatica a trovare spazi dove organizzare feste private e allo stesso tempo vedevamo che molti conoscenti e vicini di casa possedevano spazi all’aperto inutilizzati. AffittoGiardino è ad oggi l’unico servizio online dove un utente può trovare location in tutta Italia uniche ed economiche, che altro non sono che spazi, al chiuso o all’aperto, messi a disposizione da altri privati”.

Un incrocio di domanda e offerta, insomma, che garantisce velocità e sicurezza. Ma non solo. Per ora è in fase di test solo nel bolognese, ma l’idea dei tre ragazzi è quella di offrire all’utente un vero e proprio servizio chiavi in mano per le feste, ovvero servizi aggiuntivi quali catering, banqueting, videomaker, allestimento, beverage, ecc…

Da luglio 2018 sono state più di 800 le richieste di affitto per varie tipologie di feste. Dai compleanni, alle lauree, alle feste con gli amici in piscina, fino alle feste aziendali e addirittura matrimoni. Un progetto innovativo che ha trovato ampio sostegno sia nel crowdfunding sia da parte di acceleratori di impresa, che intuiscono il potenziale dell’idea.

E se anche tu hai uno spazio, piccolo o grande che sia, dove ti piacerebbe ospitare feste o al contrario lo stai cercando, sappi che da oggi non dovrai più guardare l’erba del vicino invidioso e turbato. Lo puoi cercare su Affittogiardino.it

Guarda anche
Consigli e soluzioni

Come progettare un giardino spontaneo

Testi

Sara Malaguti

Ti potrebbe interessare