Donna moderna
Piante da appartamento

Piante da appartamento: come creare un giardino d'inverno

L’ultima tendenza nello styling è usare le piante come elemento d’arredo. Comincia ora: riportale in casa per l’autunno e allestisci mini-isole verdi 

Quando l’autunno si avvicina e le temperature si abbassano è ora di riportare in casa le piante che hai messo fuori.
Approfittane per scoprire un nuovo modo di disporle, per esempio a gruppi come ‘boschetti’ domestici o riunite su un carrello. Oggi le piante sono un vero elemento d’arredo, perciò impara ad abbinarle a una sedia, un tavolino...
Le piante trasformano il décor della casa e in più... fanno compagnia!

enlightenedPer essere certa di dare alle piante la giusta dose di acqua, inserisci nei vasi dei rilevatori di umidità. Li trovi nei garden center a partire da pochi euro.

Ecco il make-up autunnale per le piante esterno-interno:
  • Se vivi in una zona fredda, riporta in casa le piante più delicate.
  • Mettile vicino alla finestra tenendole lontano dal sole diretto, dai caloriferi e dalle correnti d’aria.
  • Elimina le foglie ingiallite.  
  • Se sono cresciute molto, rinvasale in un contenitore più grande e sostituisci la terra.
  • Se non usi i cache-pot, metti i sottovasi. Salverai parquet e mobili!
  • Diminuisci decisamente le innaffiature e le concimazioni.
IDEE DÉCOR
Hai in soffitta un vecchio carrello che non usi più? Sarà una perfetta oasi mobile per i vasi delle piante da collocare nella zona più luminosa della stanza. Accosta piante più grandi da interni come la Monstera deliciosa a Crassule, Stapelie, Echinocactus, Cereus e Aloe. Tocco finale, inserisci un oggetto di design, bianco o colorato!


Nell’angolo relax, crea delle affinità tra ambiente interno ed esterno con i mobili in rattan del balcone e le piante sospese. Nei vasi (qui di Ferm Living) appesi su diversi livelli alterna delle piante ricadenti come Senecio, Delosperma, Aporocactus a quelle dalla forma più compatta: Clivia, Felce o la comune orchidea Phalaenopsis.


Parola d’ordine: raggruppare! Trovata la posizione ideale su una consolle, gioca sulla composizione ‘effetto folla’ incastrando i volumi delle singole piante. Dietro quelle più alte Kalanchoe, Beharensis e Zamia, poi di lato quelle ricadenti come il Cactus di Natale e infine in primo piano Echeveria, Crassula, Cereus. 
Testi

Silvia Magnano

Ti potrebbe interessare