Donna moderna
Giardinaggio

Bacche d’autunno: L’iperico

L'iperico, comunemente noto anche col nome di erba di San Giovanni, è una pianta officinale perenne appartenente alla famiglia delle Clusiaceae dalle grandi proprietà fitoterapiche. Alcune specie sono molto apprezzate per le loro bacche ornamentali.

L’iperico è un genere sottovalutato e pieno di sorprese. Le quasi 500 specie includono piante ornamentali e officinali, tappezzanti, coprisuolo per scarpate, arbusti e alberi, con grandezze che vanno da 5 cm a svariati metri. C’è un iperico per ogni situazione e tutti sono accomunati da fiori gialli a 5 petali con molti stami. 

Alcuni ibridi, come Hypericum x inodorum, sono ricercati per le bacche ornamentali, che puoi usare nelle tue composizioni floreali per accompagnare fiori, spighe e ciuffi di fogliame.

 

NOME: Iperico da bacca
TIPOLOGIA: arbusto deciduo
DIMENSIONI: 1,2 x 1,2 metri
FIORITURA: maggio-giugno
BACCHE: estate e autunno
ESPOSIZIONE: sole
NOTE: arbusto rustico dal portamento eretto

 

Le bacche sono rosa salmone: Hypericum x inodorum ‘Beauty’ un arbusto dalla crescita  molto densa, con una super-produzione di bacche color rosa salmone a partire dall’estate.

Le bacche sono rosso rubino: Hypericum x inodorum ‘Red Flame’ Varietà resistente alla ruggine foliare. Alla sua abbondante fioritura fanno seguito tanti mazzetti di bacche rosse, lucide e perfette.

 

Guarda anche
Giardinaggio

Bacche d’autunno

Testi

Davide Cerruto (Lefty Gardens)

Ti potrebbe interessare