Donna moderna
Idee per la tavola

Pranzo all’aperto in stile naturale

La libertà di un mood semplice fatto dei colori della terra e di finiture artigianali, dal rattan al legno: per l’estate, cosa desiderare di più?

L’aria dell’estate si fa largo sulla tavola di Silvia Brancatelli, nostra lettrice con una passione sfrenata per la mise en place: anche a casa di mamma è lei che se ne occupa scegliendo dettagli che ‘cattura’ in giro per le stanze. I suoi consigli per uno stile naturale? «Al posto dei fiori punta su piante dall’aria leggera, come le felci, che danno colore ma con discrezione; limitati ai toni della terra e usa sottopiatti in rattan. E se hai un bel tavolo di legno, per il pranzo la tovaglia può anche non servire!».

I consigli della stylist Grazia Caruso

Per una tavola estiva, punta su questi ‘must’:
  • Ceramiche materiche: hanno le superfici deliziosamente irregolari, i colori sfumati, matt o madreperlati e un look 'wild'
  • Terracotta + legno + rattan: cocotte e casseruole in coccio (belle da portare a tavola!), posate di legno, sottopiatti intrecciati, vassoi dalla struttura leggera. Puoi sbizzarrirti!
  • Belle brocche: di vetro liscio o lavorato, meglio se trasparenti. Differenzia quelle per acqua naturale e quelle per acqua gassata.
  • Tocchi verdi: non solo sulle piante, ma con tovaglioli, piattini e accessori.
  • Ombrellone e accessori... stilosi: completa la mise en place con dei ventagli da regalare agli ospiti e un ombrellone.
Guarda anche
Idee per la tavola

Mise en place: la tavola senza regole!