Donna moderna
Idee per la tavola

Decorare la tavola usando le foglie

Come decorare la tavola aggiungendo un tocco di verde ed un elemento naturale facile da reperire e che segue le stagioni.

Non c’è nulla di più bello nell’andare a mangiare in un luogo e trovare ad accoglierci una tavola ben apparecchiata e con le giuste decorazioni. Ci fa sentire subito più a nostro agio, ci sentiamo speciali e ben accetti e anche le cose che andremo a mangiare acquisteranno subito un tocco in più.
Per decorare la tavola non servono molti elementi e anche se non si hanno a disposizione posate ricercate, piatti di porcellana finissima e bicchieri di cristallo, si può riuscire ad ottenere un effetto molto ricercato.

Ecco 3 miei consigli per decorare la tavola usando le foglie come elemento principale.


Segui la stagione

Non c’è nulla di più stagionale delle foglie, ogni mese e stagione porta con se le sue: colorate in autunno, secche o aghiformi in inverno, verdi e delicate in primavera, rigogliose e forti d’estate. Guardatevi attorno, osservate gli alberi che vi circondano e cercate di trovare gli elementi che più rappresentano la natura del vostro luogo in quel preciso momento. Una volta che le avrete identificate, siete pronti per partire. Ricordatevi sempre di pulirle bene e in modo delicato per non rovinarle prima di disporle sulla tavola.

Loro sono le protagoniste

Le foglie saranno le protagoniste della nostra tavola per cui cercate di utilizzare una tovaglia abbastanza neutra, magari di un colore che ricordi quelli della natura, come un lino écru. Per i piatti cercate di optare per qualcosa tinta unita che possa esaltare il colore e le venature delle foglie, potete usare un classico bianco oppure qualcosa che possa creare un buon contrasto con il colore della foglia che avrete scelto.
Se hai a disposizione foglie molto grandi, puoi anche giocare con le trasparenze, magari disponendole sotto ad un sottopiatto in vetro.

Non esagerare

Ripetetevi nella vostra testa come un mantra 'less is more' e ricordatevi che la prima cosa che bisogna fare su una tavola è mangiare, quindi cercate di creare una decorazione che sia discreta, d’effetto ma non troppo invadente. A volte è sufficiente anche una piccola foglia legata con un nastro al tovagliolo, qualche rametto nella parte centrale per creare un grazioso centrotavola, e poco altro. Ricordatevi sempre che sono i dettagli a fare la differenza.

 

Guarda anche
Idee per la tavola

La mise en place ispirata al bosco

Testi

Francesca Giovannini

Ti potrebbe interessare