Donna moderna
Decorare

Realizza le decorazioni fai-da-te in stile ‘Fineline art’

Carla Corvasce

Carla Corvasce  •  CraftPatisserie

Blogger CF Style

La 'Fineline art' è un trend attuale declinato in tanti contesti diversi: stampe, tatuaggi, accessori moda e per la casa.

Negli ultimi mesi ti sarà capitato di imbatterti in un disegno in stile 'Fineline' senza sapere di cosa si tratta. Una decorazione rappresentata da una sottile linea nera, un tratto ininterrotto e sinuoso, in grado di donare semplicità e grande personalità a un disegno.

Ecco un progetto fai-da-te ispirato alla 'Fineline art': moderno, sofisticato e a tutto décor!

Realizza i disegni su supporti piccoli, quadrati e spessi per aumentare l’effetto decorativo delle linee grazie alle ombre create dal supporto.

Occorrente

  • Quadrati di legno 10x10 cm spessore 2.5 cm
  • Carta vetrata grossa
  • carta vetrata fine
  • Acrilico bianco
  • Acrilico nero
  • Pennello piatto
  • Pennello di precisione
  • Quaderno
  • Matita
  • Gomma 

Come si fa

  1. Prima di tutto scegli i soggetti da riprodurre. Sul web troverai centinaia di immagini che possono ispirarti. Io ho scelto dei volti che sono tra i miei soggetti preferiti tra i disegni realizzati con questa tecnica.
  2. Fai qualche schizzo seguendo una sola regola: non staccare mai la matita dal foglio!
  3. Prepara il supporto. I quadretti di legno grezzo devono essere levigati con carta vetrata grossa per eliminare le eventuali schegge sui bordi, e va passata quella fine, sulla superficie che si decide di dipingere.
  4. Con il pennello piatto e l’acrilico bianco passa due o tre mani di colore per preparare il supporto. Per un effetto originale, puoi decidere di non dipingere i bordi che resteranno color legno.
  5. Su ogni quadretto traccia con un tratto leggerissimo di matita lo schizzo del disegno.
  6. In un piattino diluisci un po’ il colore acrilico nero con qualche goccia d’acqua per renderlo più fluido e scorrevole;
  7. Con il pennellino di precisione (si può usare quello per la nail art) ripassa la linea. Una volta asciugato passa delicatamente una gomma per cancellare i tratti eventualmente lasciati dalla matita. 

Ti potrebbe interessare