Donna moderna
Decorare

Pilea peperomioides di carta ‘fai da te’

Così belle che sembrano vere... invece, le foglie che Corrie Beth crea (e posta su Instagram) sono di carta! Noi ce ne siamo subito innamorati. E tu?

Pilea peperomioides, monstera, potos e tante altre! Tutte piante d’appartamento molto apprezzate per le loro foglie e fotografate spesso nelle case più belle. Corrie Beth Hogg, artista e crafter della carta, le realizza in scala 1:1 in modo ultra-realistico! 

Vuoi provare a realizzare una Pilea peperomioides? Segui passo per passo il tutorial che Corrie ha preparato per te!

 

occorrente

vaso o cachepot
cartoncini verdi
washi tape marrone
forbici
pinza
fil di ferro verde
spugna da fiorista
pistola a caldo
colla
ghiaia da bricolage
penna gel verde

 

Come si realizza

  1. Taglia la spugna verde da fiorista nella dimensione del vaso e incastrala nel contenitore.

  2. Rivesti l’area superiore della spugna con la colla e aggiungi la ghiaia marrone. Simulerà il terriccio.

  3. Prendi il cartoncino verde, piegalo a fisarmonica ogni 5 cm sul lato più lungo, per tagliare poi in contemporanea più cerchi. Hai una striscia plissettata di cm 5x30 sulla quale disegnerai 4-5 cerchi e ovali di diametro da cm 2 a 4,5 (le foglie). Ritagliali con le forbici.

  4. Su ogni cerchio crea una fessura come se fosse il raggio. Applica la colla lungo il bordo tagliato e sovrapponi i due lembi formando piccoli ‘coni’.

  5. Al centro di ogni foglia fai un punto con la penna gel verde.

  6. Taglia 20 pezzi di fil di ferro lunghi cm 25 e con le pinze crea un uncino all’estremità (le radici).

  7. Applica la colla a caldo sulla parte posteriore della foglia e infila il fil di ferro.

  8. Rifinisci la parte posteriore delle foglie e ritaglia dei dischi con la carta velina che poi infilerai lungo il filo sino alla base dove verranno incollati.

Per finire, prendi un pezzo di fil di ferro lungo cm 40 e con il washi tape marrone avvolgi uno stelo alla volta al ‘gambo centrale’, dando il portamento della pilea. Quando avrai finito la composizione, inserisci lo stelo nel vaso e... modella la tipica forma a ‘S’ della pilea. Eretta e sinuosa o ricadente? Scegli tu il portamento della tua pilea in carta. Un consiglio di Corrie: realizza la tua ‘paper plant’ copiando un esemplare dal vero!

 

 

Per vedere tutti i lavori di Corrie:  corriebeth.com
@corriebethmakes è il profilo Instagram dove pubblica le sue ‘paper plants’.

Guarda anche
Giardinaggio

8 libri per gli amanti del verde

Guarda anche
Consigli e soluzioni

Come moltiplicare la Pilea peperomioides

Testi

Silvia Magnano

Progetto

Corrie Beth Hogg

Foto

Corrie Beth Hogg

Ti potrebbe interessare