Donna moderna
Decorare

Come realizzare un portavaso macramè

Prova a realizzare questo semplice portavaso sospeso effetto macramè. Ti serve solo del cordoncino di cotone, un anello di ottone e le forbici!

Occorrente

  • 8 cordoncini di cotone di m 3
  • anello di ottone
  • forbici

Come si fa

  1. Infila i cordoncini nell’anello e piegali a metà per ottenere 16 fili. Fissali con un nodo a nappa. Si fa così: raccogli nella mano i fili. Con un filo supplementare forma un’asola tenendo la parte dell’anello verso il basso. Arrotola più volte il filo supplementare attorno ai fili, passa l’estremità del filo dentro l’asola e tira l’estremità opposta.
  2. Dividi i fili in 4 gruppi da 4. Realizza su ogni gruppo un nodo a 20 cm dalla nappa e una sequenza di 10 nodi a spirale.
  3. Per la reticella: lascia uno spazio di 30 cm e annoda gli ultimi 2 fili del 1° gruppo con i primi due del 2°. Gli ultimi 2 del 2° con i primi 2 del 3°. Gli ultimi 2 del 3° con i primi 2 del 4°. Gli ultimi 2 del 4° con i primi 2 del 1°. Lascia 20 cm e ripeti.
  4. Lascia 10 cm quindi avvolgi i fili tutti insieme con un nodo a nappa. Taglia l’eccedenza.

 

Guarda anche
Giardinaggio

Trespoli e supporti alti per le piante

Testi

Silvia Magnano e Elisabetta Viganò

Progetto

Silvia Magnano e Elisabetta Viganò

Ti potrebbe interessare