Donna moderna
Decorare

Decorare con i fiori secchi

Daisy Romaniello

Daisy Romaniello  •  A Tiny Travel Story

Blogger CF Style

Conserva il profumo dell’estate, decorando casa con i fiori secchi. Scopri 5 idee semplici ma di forte impatto scenografico!

Portare l’estate in casa, conservando i profumi di questa stagione nei mesi invernali: puoi farlo usando i fiori secchi, con 5 idee semplici da realizzare ma di impatto scenografico per decorare gli ambienti domestici in maniera sostenibile.

Raccogli i tuoi fiori preferiti in occasione di una gita in campagna e lasciali seccare appendendoli con le corolle a testa giù in un luogo buio e asciutto per non alterarne i colori; oppure conservali pressandoli tra due libri pesanti, isolando ciascun fiore con della carta.

Una volta secchi, scegli la tua idea preferita:

Appesi a testa in giù

Crea una romantica decorazione per l’ingresso o la camera da letto intrecciando erbe aromatiche e fiori di campo.  Uniti in mazzolini oppure i singoli  steli, appendili a testa in giù legati ad un ramo di legno, alternando tinte neutre a colori più accesi.

Sotto una campana di vetro

Sfoga la tua creatività per creare una composizione di fiori abbinati ai colori della tua casa utilizzando un blocco di spugna come base. Una volta che sarai soddisfatta del risultato, chiudi la campana di vetro: un elemento di décor unico per decorare il tuo soggiorno!

Fiori in provetta

Sfrutta i soleggiati weekend estivi per raccogliere i tuoi fiori di campo preferiti da conservare in originali provette per preservarne il profumo. L’idea in più: utilizzale come chiudipacco per i tuoi regali.

In cornice

Scegli fiori e foglie dai colori intensi che avrai precedentemente fatto seccare in un libro e gioca a creare la composizione perfetta da mettere sotto vetro. Dai un tocco in più utilizzando un nastro in tinta per appendere la tua cornice.

Appesi al muro come opere d’arte

Ispirati alla Flowerprint realizzata da Piuarch con il paesaggista Cornelius Gavril in occasione della Milano Design Week: scegli la parete adatta per creare il tuo muro fiorito e personalizzala con l’aiuto dei washi tape. Il gioco è fatto!

Guarda anche
Giardinaggio

3 consigli per pulire i fiori secchi

Testi

Daisy Romaniello

Ti potrebbe interessare