Donna moderna
Decorare

Come riutilizzare in modo creativo le giare di vetro delle candele

Francesca Rinaldi

Francesca Rinaldi  •  Dilli Dalli

Blogger CF Style

Un’idea per riciclare le giare in vetro delle candele profumate e trasformarle in elementi decorativi dal mood invernale.

Anche voi amate circondarvi di candele profumate, come le celebri Yankee Candle? Le giare in vetro che le contengono sono così belle, che è un vero peccato buttarle via una volta esaurita la cera.
Ecco allora la mia idea per regalare nuova vita a questi vasetti, realizzando una decorazione per la casa ispirata all’inverno.

  • Innanzitutto è necessario pulire perfettamente le giare dai residui di cera. Per farlo vi consiglio di lasciarle qualche ora nel freezer, dopo avere inciso la cera rimasta sul fondo. In questo modo si staccherà più facilmente, con il semplice aiuto di un coltello.
  • A questo punto staccate le etichette dai vasi, metteteli in ammollo in una bacinella con acqua calda e sapone, quindi rimuovete con una spugnetta abrasiva i residui di cera e di colla.

 

I vasetti, una volta puliti e asciutti, sono contenitori ideali per realizzare delle composizioni decorative dal mood invernale: sistemate all’interno diverse foglie di eucalipto essiccate e altri elementi naturali come bacche, legnetti o piccole pigne. Le foglie di eucalipto essiccate mantengono il loro profumo a lungo, ma potete rendere l’aroma ancora più intenso aggiungendo qualche goccia di olio essenziale.

Disponete le giare accanto a qualche candela bianca o dai colori pastello, e otterrete una decorazione luminosa e delicata, perfetta per queste settimane di fine inverno che strizzano già l’occhio alla primavera in arrivo.

Testi

Francesca Rinaldi

Foto

Francesca Rinaldi

Ti potrebbe interessare