Donna moderna
Decorare

Come realizzare una ghirlanda con le bandierine di stoffa

Ecco come realizzare uno o più 'bunting banner' fai-da-te, per decorare la camera dei bambini o per personalizzare gli ambienti di casa.

Il termine inglese 'bunting banner', indicava originariamente un tipo di lana (trattata in modo da renderla impermeabile) che veniva usata dalla marina inglese per le bandiere di segnalazione delle navi reali. Da allora, l'utilizzo di ghirlande realizzate con triangoli di stoffa ha preso piede e sono usate soprattutto per i compleanni, i matrimoni e in altre occasioni speciali.

Si possono usare anche durante i picnic in campagna e i party in giardino e sono molto semplici da realizzare. Potete realizzare la ghirlanda anche in base al vostro stile preferito: country, shabby, nordico e così via, scegliendo tessuti diversi ma coordinati tra loro. 

Occorrente

  • tessuti fantasia
  • stoffa a tinta unita
  • forbici
  • ago
  • filo
  • spilli
  • fettuccia o sbieco

Procedimento

  1. Scaricate e stampate il template della bandierina.
  2. Ritagliate il cartamodello e usatelo per riportare la forma sui tessuti. Potete ingrandire o rimpicciolire la misura a vostro piacimento. Così come potete aumentare o diminuire il numero di bandierine a seconda di dove volete posizionarle. La mia ghirlanda è composto da otto bandierine larghe 17 e lunghe 24 centimetri.
  3. Tagliate 8 rettangoli di tessuti diversi abbinati tra loro cm 20x27,  8 rettangoli a tinta unita e 8 di imbottitura sottile termo adesiva della stessa misura.
  4. Unite sul rovescio di un rettangolo di stoffa fantasia un rettangolo di imbottitura, con la parte adesiva rivolta verso il tessuto e stirate. Preparate così tutti e otto i rettangoli.
  5. Su ogni rettangolo con l'imbottitura sovrapponete un rettangolo a tinta unita, dritto contro dritto.
  6. Fermate con gli spilli e con l'aiuto del cartamodello disegnate sul retro di ognuno la forma della bandierina.
  7. Cucite solo due lati, lasciando aperto il margine alto. Ritagliate la stoffa in eccesso, lasciando un margine di circa 0,75 cm sui lati che convergono verso la punta e sulla riga tracciata del lato superiore. Da questo risvoltate i triangoli, stirate e, solo sui due lati che convergono in basso, ripassate la cucitura a circa 2 millimetri dal bordo.
  8. Prendete una fettuccia o uno sbieco lungo cm 180 centimetri e largo 3 cm. Piegatelo a metà (cm 180x1,5) e stiratela.
  9. Aprite i due lembi e inserite in mezzo le bandierine (il lato alto lasciato aperto), partendo dal centro e lasciando circa 9 cm tra l'una e l'altra. La vostra ghirlanda è pronta per decorare casa, giardino e i vostri party!

 

Guarda anche
Decorare

La ghirlanda per le feste!

Testi

Anna Lisa Secchi

Foto

Anna Lisa Secchi

Ti potrebbe interessare