Donna moderna
Fai da te

Come trasformare una tovaglietta in una pochette

Martina Zonno

Martina Zonno  •  Ispirando

Blogger CF Style

Affascinata da un bellissimo tessuto in rafia caratterizzato da colori caldi, ho pensato di trasformare una tovaglietta americana, in una graziosa pochette ideale da sfoggiare durante le serate estive.

Che siano in rafia, tessuto, bambù, o in feltro, le tovagliette americane sono pratiche, comode e perfette da utilizzare in occasione di pranzi veloci senza essere troppo formali.
Spesso, le fantasie e le trame di questi tessuti sono decisamente troppo belle per poter essere impiegate solo come semplici tovagliette.

Ecco come trasformarle in originali pochette!

Occorrente

  • Tovaglietta americana rettangolare
  • Colla a caldo
  • Un bottone grande 
  • Nastro elastico
  • Forbici

Come si fa

  1. Piega la tovaglietta verso l’interno per ¾ dell’altezza;
  2. Incolla i bordi sovrapposti utilizzando la colla a caldo;
  3. Taglia circa 10 cm di nastro elastico e fai un doppio nodo all’estremità. Incollalo quindi nella parte interna superiore della tovaglietta non piegata.
  4. Incolla il bottone al centro della parte sovrapposta della tovaglietta, in modo che sia raggiungibile dal nastrino elastico e che si riesca a chiudere.

La pochette è pronta! Ora non ti rimane che riempirla con tutto l’occorrente per uscire

Un tutorial che ti richiederà pochissimi minuti di tempo. A scelta si potrà arricchire ulteriormente la pochette con un ricamo fatto a mano oppure applicando pompon colorati o frange.

Guarda anche
Biancheria e tessili

Tovaglie, tovagliette americane e runner sartoriali

Ti potrebbe interessare