Donna moderna
Fai da te

Addio pellicola: crea con noi i ‘beeswax wrap’

I beeswax wrap (letteralmente tessuti trattati con cera d’api) sono un’alternativa eco alla pellicola per alimenti.

Con il calore delle mani si ‘attiva’ la cera e quindi aderiscono a qualsiasi contenitore per il cibo. Puoi usarli anche da soli, per mantenere fresco il pane.

Il loro segreto? La miscela con cui è intriso il tessuto è composta da cera d’api (rende il panno impermeabile ma traspirante, quindi addio condensa!), olio di jojoba e resina di pino che è antibatterica. Li puoi realizzare in casa con tessuti nei colori e nelle misure che preferisci.

L’ingrediente base è la cera d’api: negli shop on line e su Amazon trovi i panetti già pronti per i beeswax wrap; puoi anche partire dai singoli ingredienti e fare tu la miscela, ma il nostro consiglio è di cominciare con una pronta. Naturalmente ti starai chiedendo: come li lavo? Acqua fredda e detersivo per i piatti. Gli involucri di tela cerata sono riutilizzabili e... compostabili!

Occorrente

  • tessuto in cotone biologico sottile
  • panetto per beeswax wrap
  • grattugia
  • pennello
  • forbici con taglio a zig zag (opzionale)
  • carta da forno

Come si fa

  1. Dopo averlo lavato e asciugato, taglia il tessuto a rettangolo (le forbici a zig-zag aiutano a non farlo sfilacciare). Preriscalda il forno a 100 °C.
  2. Disponi la carta da forno sulla teglia, posaci sopra il tessuto e grattugia il blocchetto di cera, distribuendo i riccioli in modo uniforme.
  3. Posiziona la teglia con il tessuto nel forno per 5-10 minuti circa, fino a quando i riccioli saranno sciolti.
  4. Sforna e distribuisci con il pennello il composto su tutto il tessuto. Se ci sono zone vuote, grattugia ancora un po’ di cera e inforna di nuovo. Affinché le fibre si impregnino a sufficienza, lascia il tutto in forno per altri 3 minuti.
  5. Usa delle pinze per raccogliere il tessuto cerato e agitalo in aria per alcuni secondi per raffreddarlo. Poi appendilo, oppure appoggialo su una ciotola rovesciata, perché si asciughi completamente.
  6. Con l’uso il panno cerato potrà incrinarsi: per farlo tornare come nuovo scaldalo in forno a bassa temperatura e se occorre aggiungi cera grattugiata.
Guarda anche
Idee per la tavola

Conservare i cibi con i Beeswax Wraps

Testi

Laura e Maria Elisa Galeazzo

Foto

Laura e Maria Elisa Galeazzo

Ti potrebbe interessare