Donna moderna
Ispirazioni

Fuorisalone 2018: benvenuti nella casa di CasaFacile

Benvenuti nel cuore dell’Innovation Design District. Qui si affaccia l’open space che, per una settimana, le stylist di CasaFacile hanno trasformato in una vera casa, con spazi super accoglienti progettati per rilassarsi, cucinare e imparare. Scopri tutti i dettagli con noi!

Benvenuti nel CasaFacile Design Lab la nostra casa durante il fuorisalone 2018, un loft ai piedi di un grattacielo nell'Innovation Design District. Qui il vetro dei grattacieli incontra il verde della Biblioteca degli Alberi e le strade ricordano gli architetti e designer che hanno fatto la storia.

La sfida era trasformarlo in un spazio d’atmosfera. Abbiamo cominciato dalla natura, perché solo coltivando le nostre radici puoi vivere davvero nel futuro. I nostri esperti del verde Lefty Gardens hanno allestito un giardino urbano con meli da fiore, Bougainvillea, Dipladenia sanderi, lavande e cespugli di Eremophila nivea.

Mentre la tecnologia potenzia le nostre capacità in casa e sul lavoro, i sensi ci riportano dentro di noi. Perciò la casa che ci fa stare bene è super performante, ma piena di luce; ha come cuore una cucina con elettrodomestici e accessori che ci rendono veri chef; alterna la morbidezza di tessili e divani alla naturalezza del legno e al sapore materico delle vernici effetto ‘raw’. E non dimentica la musica e i profumi d’ambiente.

All’ingresso, le stylist hanno ideato una ‘wunderkammer’, uno spazio in cui esporre piccoli oggetti tra arte e artigianato. Casa è anche questo: il luogo in cui collezionare i ricordi. La scaffalatura è messa in risalto dalla parete di sfondo in cui, la calce cruda di Novacolor, dona un effetto materico che rimanda al fascino degli affreschi.

Di fronte, la green room, rimanda ad un'atmosfera incantata con il tetto di piante, le luci d'atmosfera e tessili eleganti e sofisticati di Gabel. La pila di materassi foderati in puro cotone racconta l’importanza del buon sonno e dei materiali naturali.

Il living è contemporaneo e traccia una continuità tra cucina soggiorno.  La casa in cui ci sentiamo più a nostro agio è quella che parla (letteralmente) di noi. Una collezione di foto, trasformate in quadri grazie a un gioco di cornici, diventa un ‘segnatempo’ dei momenti da ricordare.

Le tonalità ‘polvere’ (dall’azzurro al fango, dal cipria al terracotta) creano un ambiente rilassante valorizzato dalla forza del rosso, qui nella variante barbabietola, dei divani in velluto di Twils. Lo spazio molto alto è stato riproporzionato giocando con tante piante sospese e lampade iconiche di Slamp.

Vasi, libri, specchi, lampade sono gli attori sulla scena, costituita dalla libreria. La parte a giorno si presta a... giocare alla stylist! I cassetti sono preziosi contenitori. Super versatile e componibile secondo uno schema (quasi) libero, la libreria è realizzata con il sistema Stock Rack di Diesel Open Workshop di Scavolini che diventa il luogo dove esporre gli oggetti più amati. 

Per l'area cooking abbiamo scelto la cucina Diesel Open Workshop di Scavolini perché ha un approccio caldo all’ambiente e una decisa ispirazione industriale. Il top è in Corian® Deep BedRock: super resistente al calore e agli urti. Gli elettrodomestici di Bosch sono di ultima generazione. Il display del forno a vapore ti guida nell’esecuzione della ricetta; il forno a microonde è dotato di funzione vapore e la macchina del caffè si programma anche da remoto. Il piano cottura a induzione Venting Cooktop è in vetroceramica e ha ha la ventilazione integrata  e una piastra in ghisa che diventa un comodo piano d'appoggio. Durante la Milano Design Week, questa cucina l’abbiamo messa alla prova con più di 20 ricette e show cooking.

La zona pranzo, luminosa e resa protagonista dalla cascata di lampade sospese  e dal grande tavolo, è stato teatro dei moltissimi workshop creativi che abbiamo organizzato. 

Un grazie speciale ai nostri sponsor che hanno contribuito alla realizzazione del CasaFacile Design Lab: Edison (main partner), BoschGabel groupGerflorLondonArtNovacolorOrticolarioPhotoSìScavoliniSlampTescomaTwils Lounge e Caffé Vergnano.

Testi

Francesca Magni

Progetto

Cristina Gigli e Elisabetta Viganò

Stylist

Cristina Gigli e Elisabetta Viganò - ha collaborato Martina Morino

Foto

Giandomenico Frassi

Ti potrebbe interessare