Donna moderna
Ispirazioni

Fai da te: cambia look a una stanza con la carta da parati

Ridai vita a un angolo della casa con la tappezzeria. È facile, fai da te, e non costa molto. Ma il risultato è super chic! Ecco 13 idee da copiare

Ogni volta che entri in soggiorno oppure in camera da letto ne esci sconfortata perché li trovi impersonali o banali? Per te abbiamo selezionato 13 carte da parati in colori e stili diversi ai quali ispirarti per dare carattere ai vari angoli della casa. Fai tesoro dei nostri suggerimenti e guarda come basta una parete décor per cambiare completamente il look a un ambiente e renderlo tuo al 100%.

...e una volta scelta la carta, ECCO COME CALCOLARE QUANTI ROLLI TI SERVONO
  • Misura l'altezza della parete che vuoi tappezzare, quindi dividi la lunghezza del rollo (di solito 10 metri) per tale altezza: avrai così il numero di strisce di carta che riesci ad ottenere da ogni rollo.
  • Misura il perimetro della stanza (senza calcolare porte e finestre) e dividi tale perimetro per la larghezza del rollo (trovi le dimensioni dei rolli direttamente sui siti delle aziende produttrici). In questo modo ottieni il numero di strisce di carta necessarie per tappezzare la stanza.
  • Infine dividi il numero di strisce necessarie per tappezzare per il numero di strisce che si ricavano da ogni rollo: otterrai così il numero di rolli che occorrono per rivestire la stanza. Ovviamente devi calcolare degli arrotondamenti in eccesso soprattutto se la tappezzeria ha dei disegni che richiedono giunte particolari man mano che accosti le varie strisce. 
Ora che ti abbiamo dato tutte le info, buona visione e... buona scelta!

 
Testi

Elena Favetti

Ti potrebbe interessare