Donna moderna
Ispirazioni

Un bilocale con cucina e bagno in una ‘magica box’ al centro della casa

Un appartamento di 45 mq nel cuore della vecchia Milano, trasformato con astuzia in un open space caldo e contemporaneo. Come? Grazie a una scatola misteriosa proprio al centro dello spazio...

Siamo nel cuore della 'Vecchia Milano', con vista sulla Rotonda della Besana e il sapore caldo della città storica. Grazie all’intelligente progetto dello studio MdAA Architetti Associati e al tocco sofisticato e ‘domestico’ della nostra stylist Giovanna Fra, il piccolo appartamento mono-affaccio è stato trasformato in un pied-à-terre contemporaneo, perfetto per un modo giovane di abitare.

Prima di tutto, per una casa contemporanea, c’era bisogno di uno spazio più fluido: via vecchie partizioni e addio al tradizionale concetto di stanze. Liberato lo spazio, con l’aiuto di cerchiature di rinforzo e putrelle nascoste nel controsoffitto, la brillante idea degli architetti romani è stata di concentrare i servizi in un volume compatto al centro dell’ambiente, che separa la zona giorno dalla zona notte senza interrompere l’open space. La struttura, realizzata in muratura e rivestita in olmo naturale, ha un disegno sapientemente sagomato, che valorizza i passaggi laterali senza ridurli a banali corridoi.

Gli spazi intorno alla scatola hanno funzioni molteplici: su un lato corrispondono alla zona ingresso, mentre su quello opposto diventano parte integrante della cucina e del bagno. Qui trova posto persino un antibagno con lavabo, che si può schermare ribaltando una scaffalatura a ridosso della parete: è una vetrina leggerissima, un elemento filtro formato da un telaio in legno laccato bianco a cui sono fissate mensole in vetro molate su misura (nelle foto della pagina a fianco vedi la vetrina chiusa e semiaperta). Il posto perfetto per accogliere oggetti da collezione!

L’appartamento è di circa 45 metri quadrati, ma sembrano molti di più perché niente è lasciato al caso. Intelligenti soluzioni contemporanee salvaspazio sono accostate a elementi di arredo e finiture in stile vecchia Milano. In camera l’armadio a muro a tutta parete integra lavanderia e impianto di climatizzazione, mentre la pavimentazione in marmette e cementine e gli stucchi reinterpretati e realizzati sulla base delle modanature d’epoca a soffitto compongono due cornici sobrie ma piene di carattere, che corrono lungo tutto l’appartamento.

Guarda anche
Pareti e pavimenti

6 cose che devi sapere sulle cementine

Guarda anche
Pareti e pavimenti

Pavimenti: recuperare le cementine d’epoca

Testi

Nina Bassoli e Daniela Ciccarone

Stylist

Giovanna Fra

Foto

Piermario Ruggeri

Ti potrebbe interessare