Donna moderna
Case dei lettori

Lezioni di stile per la cameretta

Tanti spunti per arredare una cameretta in modo allegro e fantasioso. Tra design e fai-da-te

Alessandra è una nostra lettrice, mamma e blogger. Ecco la storia della cameretta del suo bambino: con tante idee da copiare! «Una delle cose che mi sono più divertita a fare durante gli ultimi mesi della mia gravidanza, è stato lavorare alla cameretta di Giovanni. Prima di rimanere incinta, molti mesi prima ad essere sincera, avevo comprato questo cuscino di Ferm Living... Che poi è diventato il punto di partenza per realizzare il resto della cameretta: i colori e il “tema” sono stati ispirati, infatti, da questo cuscino.

Volevo realizzare una cameretta moderna, colorata e popolata dagli animaletti della foresta: la volpe, appunto, ma anche leprotti, ricci, cerbiatti… Nella cameretta esisteva già un grande armadio a muro con i cassetti color melone e due mensole abbinate. E io ho aggiunto dei tocchi di azzurro, dorato e giallo.
Dopo aver deciso il tema e la palette di colori, ho creato una board su Pinterest per raccogliere un po’ di ispirazioni. Devo dire che mi ha molto aiutato a mettere ordine tra le mille idee che avevo e a scegliere i vari oggetti senza farmi troppo prendere la mano… o quasi!
Due erano le cose che da sempre volevo nella cameretta del mio piccolo Baby G: la sedia a dondolo RAR di Charles Eames

e la cassettiera Hemnes Ikea a cui avevo in mente da subito di cambiare tutti i pomelli con quelli più colorati e originali presi da Anthropologie.

Un’altra cosa che davvero mi sono divertita a fare è stato il muro con gli sticker a triangolo di Wall by Mur. Hanno dato tutta una nuova faccia alla cameretta! E poi sono venuti pian piano tutti i dettagli: qualcosa di comprato, tantissimi regali e qualche DIY! Col tempo ho sostituito la culla con un lettino e poi trasferito il lettino in camera da letto e messo nella cameretta una tenda gioco».
Tag cameretta

Ti potrebbe interessare