Donna moderna
Soggiorno

Arredare il salotto con colori e complementi invernali

Fiorella Zucca

Fiorella Zucca  •  Fiorella Zucca

Blogger CF Style

Avere una casa che cambia e che si adatta alle nostre esigenze non è impresa impossibile: il trucco è scegliere dei mobili neutri che possano stare bene con complementi d'arredo di diverso tipo.

Uno dei momenti in cui potremmo sentire maggiormente la necessità di fare qualche modifica all'arredo è il cambio di stagione. Se nella stagione estiva la casa deve essere fresca e ariosa, quando arriva l'inverno abbiamo bisogno di circondarci di cose che trasmettano calore alla vista e al tatto è che trasformino la casa in un rifugio in cui trovare riparo nelle fredde giornate di pioggia.

Gli elementi più adatti a svolgere questo compito sono sicuramente i tessuti e le luci ma anche piante fiori e colori. Oggi ci concentriamo sul salotto e vediamo nel dettaglio quali sono i quattro passaggi per prepararlo alla stagione invernale.

 

1. Per prima cosa mettete ai piedi del divano un grande tappeto a pelo lungo, possibilmente in lana, su cui camminare a piedi scalzi.

2. Disponete in alcuni punti strategici, come il camino, la consolle o il tavolino, dei piccoli gruppi di candele di altezze diverse appoggiate su un vassoio.

3. Sul divano sostituite le federe in lino e cotone dei cuscini con delle altre più calde in lana o velluto e adagiatevi una copertina da usare mentre leggete, guardate un film o bevete un tè caldo.

4. Infine, se in estate vi piace decorare il vostro salotto con dei fiori colorati, per entrare nell'atmosfera natalizia mettete in vaso delle piccole conifere.

 

Guarda anche
Idee e tendenze

Stile nordico: la pelle di pecora

Testi

Fiorella Zucca

Foto

Fiorella Zucca

Ti potrebbe interessare