Donna moderna
Idee e tendenze

Stender appendiabiti come elemento di design

Versatile, flessibile, salva spazio e alla moda; lo stender appendiabiti è uno di quegli elementi d’arredo che negli ultimi anni ha riacquisito valore e importanza, diventando protagonista di ambienti particolarmente curati nel dettaglio e nel design.

Capace di rispondere a diverse esigenze e stili, è una soluzione insostituibile per chi non ama piegare i vestiti, per i 'traveler' che si spostano di frequente da un appartamento all’altro in giro per il mondo, o semplicemente per chi vuole lasciare in bella vista i propri capi di abbigliamento più particolari per renderli parte integrante dell’arredo.

Tips e consigli per lo stender perfetto:

  • Utilizzate delle grucce in essenza di legno se amate un effetto naturale, in bianco se avete uno stile minimal, in alluminio per un risultato 'loft newyorkese'. Se invece amate un look più sofisticato le grucce in velluto sono un must have.

  • Appendete abiti appartenenti alle stesse scale di tonalità per creare un effetto ottico armonioso e ordinato.

  • Agganciate alle estremità dello stender una ghirlanda floreale, una stampa o un’illustrazione è un modo semplice per personalizzare e dare carattere a questo elemento d’arredo!

  • Utilizzatelo come divisorio per separare alcune aree dello stesso ambiente, senza chiudere lo spazio. Una soluzione ancora poco utilizzata ma molto particolare.

 

Guarda anche
Ingresso e disimpegni

Realizza l’appendiabiti fai-da-te

Testi

Serena Durante e Simone Valsecchi

Foto

Pixabay.com

Ti potrebbe interessare