Donna moderna
Cucina

Tendenza cucina: mixare i materiali

Dopo tante cucine total look o monocolore, è tempo di cambiare per creare soluzioni più personalizzate, praticamente tailor made. 

Utilizza materiali e toni diversi che servono anche per identificare le varie zone: il segreto in questo caso è scegliere una palette di 3 nuances al massimo. Ci deve essere un materiale preponderante, di impatto, da abbinare a finiture più leggere.

Come si vede nella cucina Maestrale, in cui al legno vecchio e fiammato delle basi è accostato il laccato Peltro e Caramello di colonne e pensili più il metallo con doppia lavorazione di top, alzata e vani a giorno... L’equilibrio è perfetto!

  • I pensili a giorno e chiusi da ante hanno andamento orizzontale, per non appesantire.
  • Il top supersottile in acciaio spazzolato contrasta con la base in legno fiammato.
  • La colonna è attrezzata con ripiani estraibili per avere accesso a tutto il contenuto.
  • Il bancone sagomato a triangolo stondato, riprende la finitura delle basi in legno a contrasto col top.

Gli sgabelli alti per il banco snack

Con o senza schienale, dalla seduta imbottita o rigida, minimali o ‘classici’: ce n’è uno per ogni stile e ambiente... tutti hanno in comune ergonomia, design e super praticità!

Guarda anche
Cucina

Come sanificare la cucina

Testi

Elena Favetti

Ti potrebbe interessare