Donna moderna
Biancheria e tessili

Letti perfetti con i trucchi della stylist

Cristina ci insegna a fare il letto utilizzando tessili con diverse fantasie e colori da abbinare con equilibrio.

Hai il letto con testiera? Ecco tre consigli di stile!

  1. Si ‘decora’ come fosse un quadro: la testata è la cornice, quindi vi si appoggiano, a testa, un guanciale bianco che fa da passepartout, un altro guanciale colorato, un cuscino cm 60x60 e uno unico, piccolo e rettangolare, a chiudere al centro. Le stagioni dettano i materiali: in inverno velluti e sete, in estate lini e cotone.
  2. I colori si scelgono a partire da quello della testata, più uno o due a contrasto da sviluppare sia come tinta unita ma soprattutto fantasia. Senza esagerare si possono abbinare pattern geometrici e motivi floreali riprendendo le nuances delle tinte unite. In inverno tinte scure e calde, in estate toni neutri e chiari.
  3. Assolutamente sì a copriletto più plaid: in materiali diversi ma in toni pendant. Per un insieme ordinato, il plaid va ben teso e i cuscini tutti simmetrici, per un look più movimentato si osa con tessuti morbidi e soffici come cachemire e lino.
Guarda anche
Biancheria e tessili

I nuovi trend per creare il letto dei sogni

Testi

Elena Favetti e Paolo Manca

Stylist

Cristina Gigli